IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013

IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013

Titolo

IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013

Inaugura

Mercoledì, 10 Aprile, 2013 - 10:00

Presso

Boscolo Hotel Milano
Corso Matteotti, 4/6 Milano

Comunicato Stampa

IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI
in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013

MILANO FUORISALONE 2013
IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI
9-14 aprile 2012 dalle ore 10.00 alle ore 20.00
HOTEL BOSCOLO MILANO - Corso Matteotti, 4/6

Cocktail Mercoledì 10 aprile
h 19.00- 22.00

FLORA 2000 Green Group, azienda bolognese leader nel vivaismo di qualità e nel collezionismo di piante, in collaborazione con RWA_Ruffo Wolf Architetti, studio di progettazione con sede a Rovereto, Milano e Doha(Qatar), presentano in occasione del Salone Internazionale del Mobile 2013 a Milano: IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI presso l’HOTEL BOSCOLO MILANO in Corso Matteotti 4/6 a Milano.

Nella main hall del Boscolo Hotel è realizzato un percorso che guida alla conoscenza e riscoperta dei frutti antichi. Frutti non più presenti sulle nostre tavole come il corbezzolo, il biricoccolo, la nespola, la corniola, la melagrana che testimoniano la ricchezza e l’importanza della tradizione e delle biodiversità nel territorio italiano. Un viaggio dai risvolti etici, sociali ed economici per comprendere le virtù e promuovere gli effetti benefici di uno stile di vita rispettoso della natura e dei suoi ritmi.

IL GIARDINO DEI FRUTTI PERDUTI è realizzato con i complementi d’arredo della collezione ReLuxO®, linea creata con oggetti recuperati dallo smaltimento, reinventati e introdotti in un nuovo ciclo di vita. I tre melograni centenari installati da Flora 2000 sono metafora del lavoro e degli intenti di RWA_Architetti: recuperare i valori locali e della tradizione che rappresentano quel patrimonio conoscitivo carico di unicità da imporsi come protagonista nelle future sfide internazionali.

Un invito a rieducare i palati e la mente alla complessità dei gusti e delle diversità, concedendoci il tempo della lentezza per immergerci in un vero e proprio cammino dei sensi e della conoscenza.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 515 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)