IL GESTO CREATIVO SVELATO di Antonella Tomei

IL GESTO CREATIVO SVELATO di Antonella Tomei

Titolo

IL GESTO CREATIVO SVELATO di Antonella Tomei

Inaugura

Sabato, 10 Gennaio, 2015 - 18:30

A cura di

Daniela Bernardo

Presso

Spazio COMEL | Arte Contemporane
Via Neghelli. 68, Latina

Comunicato Stampa

Mostra personale di Antonella Tomei a cura di Daniela Bernardo

Entrare in comunicazione con Antonella Tomei è offrirsi alla magia delle sensazioni che si diffondono dalle sue opere ed estasiarsi all’incanto della potenza lirica che proviene dalla sublimazione della sua anima,  quella ricchezza spirituale raggiunta, un passaggio alla “luce” dell’espressività che soltanto la veritiera arte sa trasmettere in un continuo processo di ricerca in grado di produrre cambiamento. Un passaggio che nei recenti lavori, esprime un volo poetico forte, assoluto, tale da apparire istintivo e, invece, scintilla della coscienza che ha dato risposte. Agli spazi finiti dei supporti chiede di contenere l’incontenibile percepito quale dono trascendente al di là dello spazio e del tempo. Un linguaggio inedito, personale, difficilmente accostabile ad altri stili, un sistema di segni di non facile lettura, mosso da simboli, metafore, allegorie, che sfugge a sbrigative etichette e sa cogliere l’essenza della vita.

Nell’intimo colloquio con la Grande Madre la pittrice Pontina dà forma, quale motivo ricorrente, al sinuoso viluppo fitomorfo che per forza evocativa richiama la sua Terra dalle vegetazioni di erbacee palustri; di acquitrini irrisolvibili dai vapori eterei, immagini di nebbia fantasiosa; dell’omerico mare a scaglie argentee e verdi azzurrini, riflesso di incantevoli cieli dalle veloci mutevolezze; di eterni laghi silenziosi, struggenti, dall’aspro profumo salmastro;  di un luogo di forte seduzione tra i boschi, ai piedi del monte Mirteto, attraversato dal fiume Ninfa dagli inestinguibili colori.

La pittrice propone metafore etiche strutturate attorno ad archetipi mitologici, espressione dell’io profondo alla ricerca della bellezza primigenia dell’essere che ambisce ad un mondo migliore in nome di una verità atemporale e universale attraverso un itinerario nel dolore, stato in cui l’uomo matura la propria conoscenza e realizza la consapevolezza dell’esistenza di un ordine perfetto e immutabile.
[Daniela Bernardo]

Orari:
da lunedi al venerdi dalle ore 17:00 alle ore 20:30
Sabato e domenica dalle ore 11:30 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 23:00

Info:
tel +39 0773 487546
www.spaziocomel.it  |  info@spaziocomel.it
www.antonellatomei.it  |  antotomei76@gmail.com

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 817 visitatori collegati.

Informazioni su 'Spazio Comel'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)