ICE cubes _10 artisti_10 intellettuali_20 polaroid_1 gelateria_10 domande per l'arte contemporanea

ICE cubes _10 artisti_10 intellettuali_20 polaroid_1 gelateria_10 domande per l'arte contemporanea

Titolo

ICE cubes _10 artisti_10 intellettuali_20 polaroid_1 gelateria_10 domande per l'arte contemporanea

Inaugura

Venerdì, 27 Gennaio, 2017 - 16:00

A cura di

a cura di Milena Becci e Ilaria Medda

Artisti partecipanti

Artisti: Karin Andersen, Filippo Berta, Paolo Bini, Giovanni Gaggia, Donatella Lombardo, 

Andrea Nacciarriti, Roberto Paci Dalò, Giuseppe Stampone, The Bounty Killart, Mona Lisa Tina

Intellettuali coinvolti: Claudia Attimonelli, Edoardo Bonaspetti, Martina Corgnati, Pietro Gaglianò,  

Alberto Mattia Martini, Maria Letizia Paiato, Davide Quadrio, Stefano Raimondi, Andrea Viliani, Eugenio Viola 

Presso

Tasta _boutique di Bologna
Via San Felice 4/E, Bologna

Comunicato Stampa

 

ICEcubes

10 artisti_10 intellettuali_20 polaroid_1 gelateria

10 domande per l’arte contemporanea

 

Titolo: ICEcubes

A cura di: Milena Becci e Ilaria Medda

Artisti: Karin Andersen, Filippo Berta, Paolo Bini, Giovanni Gaggia, Donatella Lombardo, 

Andrea Nacciarriti, Roberto Paci Dalò, Giuseppe Stampone, The Bounty Killart, Mona Lisa Tina

Intellettuali coinvolti: Claudia Attimonelli, Edoardo Bonaspetti, Martina Corgnati, Pietro Gaglianò,  

Alberto Mattia Martini, Maria Letizia Paiato, Davide Quadrio, Stefano Raimondi, Andrea Viliani, 

Eugenio Viola 

Periodo: 27/28/29 gennaio 2017

Orari: venerdì 27 gennaio ore 16-20.30 // sabato 28 gennaio ore 16-22.30 // 

domenica 29 gennaio ore 16-20.30

Luogo: Tasta - boutique di Bologna, via San Felice 4/E

Info: info.icecubes@gmail.com

ph. +39 329 4969275 // +39 340 3895818 

 

Venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 gennaio 2017 la gelateria Tasta – boutique di Bologna, ospiterà il progetto ICEcubes durante le giornate di Arte Fiera, ART CITY Bologna e in occasione di ART CITY White Night. 

 

In queste date sono numerosi gli eventi che arricchiscono la città e appassionano il pubblico che, spostandosi velocemente da una situazione all’altra, desidera essere presente, partecipare e osservare ciò che l’Art Week bolognese propone loro. In questo contesto, bar, locali e ristoranti rappresentano pause ideali fra movimenti spesso caotici, dove la sosta diventa una condizione indispensabile all’uomo spinto dall’ingordigia culturale. ICEcubes si sviluppa all’interno di uno di questi spazi, abitualmente lontani dal mondo dell’arte contemporanea e fra i cosiddetti non convenzionali: Tasta – boutique di Bologna è, infatti, una gelateria e pasticceria che, situata nei pressi del centro storico, accoglie chi di passaggio vuole assaporare delizie siciliane, preparate per chi desidera ricavarsi un momento di gusto e relax nel corso della propria giornata.

Sarà proprio tale attività ad accogliere dieci artisti che, attraverso la parola, incontreranno il pubblico e si presenteranno ad esso per appropriarsi consapevolmente e manifestamente del proprio ruolo. Essi sono: Karin Andersen, Filippo Berta, Paolo Bini, Giovanni Gaggia, Donatella Lombardo, Andrea Nacciarriti, Roberto Paci Dalò, Giuseppe Stampone, The Bounty Killart e Mona Lisa Tina. Intervistati e invitati a parlare del proprio lavoro, inizieranno l’incontro partendo da una domanda in busta chiusa proveniente da un intellettuale scelto liberamente da ognuno di essi e ben a conoscenza del loro vissuto professionale. I 10 intellettuali coinvolti sono: Claudia Attimonelli, Edoardo Bonaspetti, Martina Corgnati, Pietro GaglianòAlberto Mattia Martini, Maria Letizia Paiato, Davide Quadrio, Stefano Raimondi, Andrea Viliani ed Eugenio Viola.

Saranno brevi incontri, immaginati come pillole, cubetti di ghiaccio la cui forma sarà sciolta e smussata nell’esatto istante del suo essere presentata in uno spazio lontano dai luoghi canonici dell’arte. La gelateria diviene in questo modo inedito contenitore culturale e il passaggio casuale momento di ascolto attivo.

Ogni artista realizzerà, prima e dopo il proprio intervento, uno scatto utilizzando una fotocamera istantanea che rappresenterà il suo occhio al momento dell’incontro. Insieme alle registrazioni degli interventi, ciò costituirà l’output, il risultato tangibile dell’operazione, che andrà a costruire una mostra che riporterà l’operazione artistica all’interno dei propri spazi convenzionali.

 

Gli incontri si svolgeranno all’interno della gelateria Tasta – boutique di Bologna, sita in via San Felice 4/E, venerdì 27 gennaio dalle ore 16 alle ore 20.30, sabato 28 gennaio dalle ore 16 alle ore 22.30 e domenica 29 gennaio dalle ore 16 alle ore 20.30.

 

 

PROGRAMMA 

 

Venerdì 27 gennaio 2017

 

ore 16 incontro con Mona Lisa Tina // domanda di Martina Corgnati  

ore 17.30 incontro con Karin Andersen // domanda di Claudia Attimonelli 

ore 19 incontro con The Bounty Killart // domanda di Maria Letizia Paiato 

 

Sabato 28 gennaio 2017

 

ore 16 incontro con Filippo Berta // domanda di Stefano Raimondi 

ore 17.30 incontro con Giovanni Gaggia // domanda di Eugenio Viola 

ore 19 incontro con Andrea Nacciarriti // domanda di Edoardo Bonaspetti 

ore 21 incontro con Giuseppe Stampone // domanda di Pietro Gaglianò

 

Domenica 29 gennaio 2017

 

ore 16 incontro con Roberto Paci Dalò // domanda di Davide Quadrio

ore 17.30 incontro con Donatella Lombardo // domanda di Alberto Mattia Martini 

ore 19 incontro con Paolo Bini // domanda di Andrea Viliani 

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 407 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)