The Hundredth Window

The Hundredth Window

Titolo

The Hundredth Window

Inaugura

Venerdì, 31 Maggio, 2013 - 19:00

A cura di

Jarach Gallery

Artisti partecipanti

Simone Bergantini (Velletri, 1977), Giorgio Barrera (Milano, 1952), Guido Guidi (Cesena, 1941), Yamada Hanako (Ponte dell'Olio, 1986), Kensuke Koike (Nagoya, 1980), Teodoro Lupo (Treviso, 1975), Yusuke Nishimura (Okayama, 1981), Daniele Pezzi (Ravenna, 1977), Mirko Smerdel (Prato, 1978).

Presso

Jarach Gallery
San Marco 1997 Campo San Fantin, Venezia

Comunicato Stampa

In concomitanza con la 55. Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia, Jarach Gallery è lieta di presentare la mostra collettiva “The Hundredth Window”.
Gli artisti esposti sono: Simone Bergantini (Velletri, 1977), Giorgio Barrera (Milano, 1952), Guido Guidi (Cesena, 1941), Yamada Hanako (Ponte dell'Olio, 1986), Kensuke Koike (Nagoya, 1980), Teodoro Lupo (Treviso, 1975), Yusuke Nishimura (Okayama, 1981), Daniele Pezzi (Ravenna, 1977), Mirko Smerdel (Prato, 1978).

Vernissage 31 Maggio alle ore 19.00
Dal 28 Maggio al 3 Agosto 2013
Orario di apertura: dal martedì al sabato ore 14 – 20
lunedì e domenica su appuntamento

Jeff: Sai, per quanto io odi dare troppo credito a Thomas J. Doyle, può averci azzeccato quando ha detto che là fuori stava succedendo qualcosa di piuttosto privato. Mi chiedo se sia etico osservare un uomo con un binocolo e con un teleobiettivo. Pensi sia etico anche se puoi avere la prova che non ha commesso un crimine?
Lisa: Non ho molta familiarità con l’etica riguardante le finestre sul cortile.
Jeff: naturalmente, possono fare lo stesso con me. Osservarmi come un insetto sotto la lente d’ingrandimento, se vogliono.
Lisa: Jeff, sai che se qualcuno entrasse qui, non crederebbe a ciò che vede.
[courtesy Alfred Hitchcock, 1954, Rear Window]

 

Jarach Gallery
Campo San Fantin, San Marco 1997
30124 Venezia
+39 041 5221938
info@jarachgallery.com
www.jarachgallery.com
facebook.com/jarachgallery
twitter.com/jarachgallery

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su 'Jarach Gallery'