Hocus Pocus

Hocus Pocus

Titolo

Hocus Pocus

Inaugura

Giovedì, 27 Giugno, 2013 - 21:00

A cura di

testi di Giulio Sangiorgio e Alberto Mugnaini

Artisti partecipanti

Yari Miele
Laura Santamaria
Marcello Tedesco

Presso

ARTRA
Via Burlamacchi 1, 20135 Milano

Comunicato Stampa

giovedì 27 giugno 2013 ore 21
ARTRA presenta
HOCUS POCUS
video di:
Yari Miele
Laura Santamaria
Marcello Tedesco
testi di Giulio Sangiorgio e Alberto Mugnaini

Giovedì 27 giugno alle ore 21 la Galleria Artra presenta l’evento Hocus Pocus in cui saranno proiettate opere inedite di Yari Miele, Laura Santamaria e Marcello Tedesco. Gli autori hanno riconosciuto nei loro progetti, frutto di ricerche autonome e individuali, la presenza di un dialogo non considerato durante la realizzazione. Hocus Pocus è un non titolo. Una parola che ha la magia di slegare l’evento da canoni e categorie, verso un’apertura osmotica a ciò che avviene naturalmente, senza controllo razionale sull’altro, il passato e il futuro.
Yari Miele (Cantù, 1977) artista la cui ricerca verte sull’accumulo e la restituzione della luce come indagine sull’esperienza della visione, presenta Ohne Titel girato a Dresda nello spazio del collettivo Geh8. Il lavoro vuole animare con il linguaggio del montaggio e della proiezione una sua installazione in cui un limite funzionale aveva generato il ricorso estetico a territori sotterranei quali le botole di manutenzione di un deposito ferroviario.
Le opere di Laura Santamaria (Monza, 1976) si volgono alla stabilità dell’impermanenza, disillusa dai caratteri dogmatici e categorici del conoscere, asseconda le pulsioni interne e anacroniste delle forme e della materia. Per Hocus Pocus propone Vesta, un video in cui la rappresentazione arcaica del fuoco riaffiora nella sovrastruttura tecnologica dei linguaggi contemporanei mostrando una relazione con quella mistica e rituale degli eventi festivi del passato.

Marcello Tedesco (Bologna, 1979) in un percorso che ha toccato i differenti media, ha messo in mostra i complessi e indossolubili legami fra storia e linguaggio. Allestisce qui del materiale video tratto dal progetto Golden Age, tre episodi dove il dispositivo del cinema è strumentalizzato al fine di considerare la possibilità di un universo in cui l’evoluzione dell’essere umano e del suo linguaggio, sia diversamente segnato dall’assenza dell’elemento maschile.

HOCUS POCUS
giovedì 27 giugno, ore 21
Galleria Artra
via Burlamacchi 1, Milano
www.artragallery.com
artragalleria@tin.it
(M3, Porta Romana)

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 588 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)