Fundamentally Hong Kong? DELTA FOUR 1984 – 2044

Fundamentally Hong Kong? DELTA FOUR 1984 – 2044

Titolo

Fundamentally Hong Kong? DELTA FOUR 1984 – 2044

Inaugura

Sabato, 7 Giugno, 2014 - 09:00

A cura di

Arte Communications

Presso

Arsenale
Arsenale, Castello, 2126 (Campo della Tana), Venezia

Comunicato Stampa

Evento Collaterale alla 14. Mostra Internazionale di Architettura

Vetrina di eccellenza architettonica di Hong Kong

L'Istituto di Architetti di Hong Kong (The Hong Kong Institute of Architects) ( HKIA ) ed il Comitato per lo Sviluppo dell'Arte di Hong Kong (Hong Kong Arts Development Council) (ADC) organizzano congiuntamente la mostra intitolata “Fundamentally Hong Kong? —— DELTA FOUR 1984 - 2044 ”  (建基香港 - 三角四方 1984 - 2044)  (Essenzialmente Hong Kong? - DELTA QUATTRO 1984 - 2044) - per partecipare alla 14. Mostra Internazionale di Architettura - La Biennale di Venezia sotto il patrocinio di Create Hong Kong (CreateHK), del Governo della Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong (HKSAR). 

Gli Organizzatori sono lieti di annunciare che Alvin Yip, Doreen Liu e LWK & Partners sono stati nominati curatori della Mostra in seguito a bando di gara. I curatori hanno una lunga esperienza nell'allestire mostre simili tra cui ricordiamo il debutto della Mostra di Hong Kong alla Biennale di Architettura di Venezia nel 2006 e l'organizzazione della parte di Hong Kong alla Biennale delle due città di Hong Kong - Shenzhen sull' Urbanistica\Architettura (UABB) nel 2011 e nel 2013. In risposta al tema generale di Rem Koolhaas “Fundamentals: Absorbing Modernity 1914-2014” (Fondamenti: Assorbire la Modernità 1914-2014), il Team Curatoriale ha sviluppato i contenuti della mostra in retrospettiva di 30 anni da quando fu firmata la Dichiarazione Congiunta Sino-Britannica nel 1984, proiettando le possibilità di sviluppo urbano di Hong Kong e del vicino Delta del Fiume delle Perle per 30 anni in avanti. 

DICHIARAZIONE CURATORIALE

Hong Kong ed il vicino Delta del Fiume delle Perle (PRD) è senza dubbio uno degli sviluppi territoriali più complessi, controversi e contemporanei mai esistiti nella storia fino ai giorni nostri. Nonostante le differenze di lingua, identità, valori, istruzione, ricchezza, desideri, rituali e persino indicazioni stradali, undici città compatte del PRD si stanno rapidamente collegando l'una all'altra in maniera da formare una "one-hour living zone" senza interruzione, che prevede un centinaio di milioni di abitanti, decine di migliaia di miliardi di dollari di PIL aggregato, e quattro nuove zone a sviluppo strategico. 

Quattro cortometraggi cattureranno, attraverso l'occhio umano, storie e persone che vivono e si muovono tra questi luoghi e sistemi emergenti. Viaggiando attraverso confini ed incroci, terre ed acqua, case e comunità, unioni e partenze, un'esperienza di Hong Kong e delle sue città confinanti si intreccerà in una proiezione senza fine. La cinepresa, essenzialmente una critica del piano generale, è qui per raccontare i collegamenti mancanti e le riflessioni riguardanti la mobilità sociale, le infrastrutture sociali, e le necessarie innovazioni sociali. Gli architetti ed i pianificatori riescono qui a creare soluzioni o creano ulteriori disparità? L'architettura semplicemente contiene, o può anche migliorare la vita? 

A Venezia ed altrove, invitiamo la saggezza del mondo, l'immaginazione, e forse la nascita di nuove possibilità di architettura per il futuro di Hong Kong e del PRD.  

PROFILO DELL'ORGANIZZATORE E CURATORE

L'Istituto di Architetti di Hong Kong (The Hong Kong Institute of Architects) ( HKIA ).

HKIA è l'ente professionale degli architetti di Hong Kong costituito secondo decreto. L'Istituto ha circa 170 Soci, più di 3.900 Membri e circa 800 tra Associati, Affiliati, Membri Laureati e Membri Studenti. I nostri Membri Aziendali ammontano a 173 studi di professionisti registrati. L'Istituto è governato da un Consiglio composto da 20 membri, e ha un ufficio di rappresentanza a Pechino.  L'HKIA mira a far progredire l'istruzione e la professione dell'architettura a Hong Kong oltre a promuovere e facilitare l'acquisizione di conoscenze delle varie arti e scienze connesse ad essa. L'Istituto si impegna ad aumentare il livello di creatività architettonica di Hong Kong.  

Il Comitato di Sviluppo dell'Arte di Hong Kong (Hong Kong Arts Development Council) (ADC)

Fondato nel 1995, il Comitato per lo Sviluppo dell'Arte di Hong Kong  (Hong Kong Arts Development Council) (ADC) è un organo statutario istituito dal governo per pianificare, promuovere e sostenere l'ampio sviluppo delle arti a Hong Kong, tra cui le arti letterarie, le arti dello spettacolo, le arti visive così come le arti del cinema e dei media. Con l'obiettivo di favorire un ambiente artistico in espansione e di migliorare la qualità della vita dei cittadini, l'ADC è anche impegnato a facilitare un'ampia partecipazione della comunità nelle arti e nell'educazione dell'arte, incoraggiando la critica dell'arte, elevando il livello di amministrazione dell'arte e rafforzando il lavoro di ricerca sulle politiche dell'arte. L' ADC ha preso parte alla Biennale di Architettura di Venezia dal 2006.  

I CURATORI 

ALVIN YIP

Curatore indipendente e direttore dell'Istituto di Design per l'Innovazione Sociale del Jockey Club (Jockey Club Design Institute for Social Innovation) presso la Hong Kong Polytechnic University. I progetti curatoriali di Alvin Yip sono all'avanguardia sia in patria che all'estero, in particolare DETOUR, il più grande festival di giovani designer nella regione, e VICE VERSA, che segna il debutto di Hong Kong presso la Biennale di Architettura di Venezia nel 2006. Ha esposto, tra le tante città, a Roma, Londra, Barcellona, Helsinki, Istanbul, Berlino, Bilbao, Mosca, Colonia, Parigi e Shanghai. Alvin e' stato vincitore del Premio HKIA ( HKIA Award) nel 2007, Roma Scholar nel 2004, Ten Outstanding Young Persons (i 10 Giovani Eminenti) nel 2011 e ha ricevuto il Riconoscimento Ufficiale HKSAR 2010 Honours List dal Capo di Governo di Hong Kong per il Servizio alla Comunità.  

DOREEN LIU

Fondatrice e direttrice della NODE (Nansha Original Design) di Hong Kong e Nansha, Guangzhou; Professoressa Associata presso la Facoltà di Architettura, presso la CUHK (Chinese University of Hong Kong ndr). Ha ottenuto il Master in Architettura presso la UC di Berkeley e la Laurea in Design presso la Harvard University. 

La ricerca di Doreen Liu si concentra sull'architettura e sull'urbanistica contemporanea del Delta del Fiume delle Perle. I suoi lavori architettonici e quelli del suo ufficio sono stati ampiamente pubblicati in numerose riviste specializzate sia nazionali che internazionali, tra cui Architectural Record, Domus e Abitare, ecc. Sia lei che il suo ufficio sono anche stati invitati a partecipare a varie mostre d'arte e di architettura, tra cui la Biennale di Shanghai, la Triennale di Guangzhou, la Biennale di Shenzhen di Architettura e di Urbanistica, la Biennale di Venezia e la Biennale di Architettura di Rotterdam, ecc. Nel 2012, Doreen, con la sua azienda NODE, e' stata nominata "uno dei cinque architetti emergenti internazionali" nel quadro del premio Audi Urban Future Initiative (AUFA). 

LWK & Partners ( HK ) Ltd. ( Ivan FU )

Ivan Fu , direttore di LWK & Partners, ha oltre 20 anni di esperienza nell'industria architettonica. È un Architetto Registrato e Persona Autorizzata riconosciuta nella Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong. Nella Repubblica Popolare Cinese è registrato come architetto di classe 1 e ha anche prestato servizio come membro esperto per la valutazione dell'Ufficio per l'Edilizia di Shenzhen (深圳市住屋和建設局建築工程評標專家庫專家成員). Nel settore pubblico, Ivan è membro del Consiglio di Urbanistica della Città, dell'Autorità di Registrazione degli Operai Edili, di APSEC, del Comitato di Formazione di Ingegneri Civili ed Edili VTC.  

LWK & Partners (HK) Ltd è un fornitore di servizi di architettura fondato nel 1985. LWK partecipa all'urbanizzazione rapida del Delta del Fiume delle Perle. LWK ha partecipato a vari eventi d'arte e di architettura tra cui la Biennale delle due città sull'Urbanistica \ Architettura ( UABB ) nel 2011 e nel 2013, "Heritage × Arts × Design (HAD) Walk Project × Tai Po & Fanling 2014" ("Patrimonio × Arte × Design (HAD) Progetto di Passeggiata × Tai Po e Fanling 2014"), e dal 2012 ha intrapreso una serie di forum "Green Building" a Shenzhen in Cina con il Comitato Green Building.    

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 642 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)