Fotografia e poesia. Incontro con Umberto Fiori

Fotografia e poesia. Incontro con Umberto Fiori

Titolo

Fotografia e poesia. Incontro con Umberto Fiori

Inaugura

Venerdì, 31 Gennaio, 2014 - 19:00

A cura di

micamera

Artisti partecipanti

Umberto Fiori

Presso

Micamera
via Medardo Rosso, Milano

Comunicato Stampa

 

venerdì 31 gennaio alle ore 19.00
Incontro con Umberto Fiori

Nell’ambito della mostra PUBBLICA FOTOGRAFIA, Micamera e Ultreya propongono una serata dedicata al rapporto tra fotografia e poesia. Ospite d’eccezione è Umberto Fiori, uno tra i maggiori poeti italiani contemporanei, amico di Giovanni Chiaramonte nonché autore di diversi testi che accompagnano i progetti del fotografo. Fiori parlerà della fotografia di Chiaramonte (che sarà presente alla serata), della loro collaborazione, e leggerà alcuni brani tratti dai libri realizzati insieme.

 

Umberto Fiori è nato a Sarzana nel 1949. Dal 1954 vive a Milano, dove si è laureato in filosofia. Negli anni ‘70 ha fatto parte, come cantante e autore di canzoni, degli Stormy Six, gruppo storico del rock italiano. In seguito ha collaborato con il compositore Luca Francesconi (per il quale ha scritto due libretti d’opera, Scene e Ballata, e numerosi altri testi), con il fotografo Giovanni Chiaramonte e con i videoartisti di Studio Azzurro. È autore di saggi e interventi critici sulla musica (Scrivere con la voce, 2003) e sulla letteratura (La poesia è un fischio, 2007), di un romanzo, La vera storia di Boy Bantàm (2007) e del Dialogo della creanza(2007). Del 2009 è Sotto gli occhi di tutti, un cd di canzoni tratte dalle sue poesie, in collaborazione con il chitarrista Luciano Margorani. Il suo primo libro di poesia, Case, è uscito nel 1986 per San Marco dei Giustiniani. Sono seguiti, per Marcos y Marcos,Esempi (1992), Chiarimenti (1995), Parlare al muro (con immagini del pittore Marco Petrus, 1996), Tutti (1998) e La bella vista(2002). Con Mondadori ha pubblicato Voi (2009) e il recentissimo Poesie 1986-2014 (2014). Collabora con doppiozero.

L’appuntamento è per venerdì 31 gennaio alle ore 19, ingresso gratuito.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''