Florence Youth & Heritage Festival: giovani generazioni protagoniste

Florence Youth & Heritage Festival: giovani generazioni protagoniste

Titolo

Florence Youth & Heritage Festival: giovani generazioni protagoniste

Inaugura

Lunedì, 10 Novembre, 2014 - 09:00

A cura di

Fondazione Romualdo Del Bianco, Istituto Internazionale Life Beyond Tourism

Artisti partecipanti

Artisti vari

Presso

ICLAB e altre sedi
viale Guidoni 103, Firenze

Comunicato Stampa

Torna a Firenze, dal 10 al 13 novembre, il grande appuntamento con il Florence Youth & Heritage Festival, l’evento parallelo ufficiale dedicato ai giovani dell’Assemblea Generale e del Simposio ICOMOS (International Council on Monuments and Sites) su “Heritage and Landscape as Human Values”. La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare il dialogo fra culture per favorire la conoscenza, il rispetto e la pace nel mondo per uno sviluppo sostenibile. Verrà ospitata dell’ICLAB (Intercultural Creativity Laboratory – viale Guidoni, 103, Firenze) un nuovo spazio della città di Firenze che sarà inaugurato proprio per l’occasione, oltre che dall’Auditorium al Duomo, dal nuovo Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e da varie altre location.

L’evento, tutto dedicato alle nuove generazioni, è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco, con il suo Istituto Internazionale Life Beyond Tourism. Negli ultimi mesi ha già suscitato notevole interesse attraverso tre concorsi, a partecipazione libera e gratuita, dedicati alla fotografia, alla grafica e ai progetti di ricerca. Le premiazioni finali si svolgeranno proprio in occasione del Festival.

La manifestazione vuole promuovere il dialogo interculturale ed evidenziare l’importanza del patrimonio, così come il ruolo delle giovani generazioni. Si presenterà come una maratona internazionale di mostre, creatività giovanile, performances, dibattiti e testimonianze. Sarà insomma un’opportunità unica per studenti, laureati e giovani professionisti, che potranno mostrare il proprio punto di vista e confrontarsi a livello internazionale.

Questo il programma. Lunedì 10 novembre i lavori inizieranno alle 9 (ICLAB, viale Guidoni 103) con l’apertura dei workshop internazionali e trasversali (i temi spaziano dal paesaggio, all’architettura, ai diritti umani fino all’informatica con un workshop in collaborazione con la NASA) e (ore 18) l’inaugurazione ufficiale, con l’apertura delle mostre “Impressioni boeme dall’Expo del Centro Culturale Ceco di Milano per EXPO CZ” (architettura), “Footwear – steps through time” (fotografia), “Playful Architects dell’Architecture Week di Praga” (architettura) e di “1M3 SPACE”, in cui giovani associazioni artistiche e culturali portano il loro effervescente contributo in mostra in uno spazio di 1 M3 all’interno dell’ICLAB. Il tutto affiancato dall’esposizione dei lavori concorrenti ai contest online parte del festival, con un drink di benvenuto offerto dalla Repubblica Ceca. Martedì 11 (ore 10 ICLAB) una tavola rotonda sulla creatività dal titolo “Creatività: passato, presente, futuro”. Nel pomeriggio (ore 18, Auditorium al Duomo, via de’ Cerretani 54) il forum ICOMOS giovani su “Facilitare l’ingresso dei giovani professionisti nel mondo del lavoro”. Mercoledì 12 (ore 10, ICLAB) la tavola rotonda su “Sviluppo sostenibile: in viaggio per il dialogo”. Ancora workshop e (ore 19) danze e buffet dal Perù e dalle Filippine. Giovedì 13 (ore 10, ICLAB) la presentazione dei lavori selezionati che hanno partecipato a “Virtual Expo – Degree and Profession Special Edition”. Quindi (ore 20, Nuovo Teatro del Maggio Fiorentino), la consegna dei premi dei contest “Authenticity: local vs global”, “Cultural Snapshot” e “Degree and Profession special edition” che verranno consegnati ai vincitori all’interno del programma dell’Assemblea Generale ICOMOS alla presenza dei massimi esperti e autorità del mondo della cultura.

Tanti i temi dei workshop internazionali. Fra questi: “Value Education per la cultura, la pace e lo sviluppo umano: dall’India al mondo intero”, “Lessicografia: un dizionario senza confini”, “Le chiese nell’architettura di Firenze”, “Medioevo e antichità nella storia di Firenze”, “Internet dei luoghi”; “Le pietre naturali nell’architettura del palazzi di Firenze”.

Significative le esposizioni che si terranno presso l’ICLAB: da “Impressioni boeme all’Expo” (Expo Cz) alla mostra dedicata al design nel mondo delle calzature, fino a “Playful Architect” che illustra il progetto internazionale organizzato nell’ambito del Festival dell’Architettura e dell’Urbanistica di Praga e dedicato ai bambini delle elementari.

Partecipano, con le loro installazioni, a 1M3 SPACE i progetti di: vivaFirenze.it, Walking in Florence, Marco Quinti e Isabella Mancini, FreeSkeita, Visiva, Yococu, the Other Way, Scuola Ceca, Puzzle.

Moltissimi infine i relatori di fama internazion­­ale, come l’architetto Stefano Boeri, il direttore dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze Bruno Santi, Patrik Hogan del Nasa World Wind Project, e il consulente Unesco Michael Turner.

L’evento è patrocinato da: il­­ Comune di Firenze, ICOMOS International, ICCROM, la Provincia di Firenze i Consolati Onorari per la Toscana della Repubblica Ceca, Perù e Filippine, il Centro Culturale Ceco di Milano, il Consiglio d’Europa, EXPO Czech Republic, NASA World Wind, l’Accademia delle Arti e del Disegno, IACS (International Association of Classification Societies), ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane), CNR ICV (Istituto per la Conservazione e la Valorizzazione dei Beni Culturali), il Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze, l’Architecture Week, Hravy Architekt, il Politecnico di Milano, i-locate, il CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), ICT Policy Support Programme.

 

Info: www.lifebeyondtourism.org oppure http://www.lifebeyondtourism.org/t/it/FLORENCE-Youth-and-Heritage-FESTIVAL

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 517 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)