Fabulae - Mostra collettiva di street

Fabulae - Mostra collettiva di street

Titolo

Fabulae - Mostra collettiva di street

Inaugura

Venerdì, 7 Luglio, 2017 - 19:00

A cura di

Rossana Calbi

Artisti partecipanti

Alt97, Matteo Brogi, CancellettoGojoIronmouldLucamaleonteMoby DickORGHPax PalosciaShone

Presso

SALA BLU
via del teatro pace, 3, Roma

Comunicato Stampa

Il 7 luglio 2017 lo spazio espositivo SALA BLU apre uno scorcio sulla street art romana con una mostra dedicata alle favole dell’autore latino Fedro.

 
Dieci artisti romani raccontano su tele di grande formato dieci favole della raccolta del I sec. a.C., Phaedri Augusti liberti Fabulae Aesopiae, conosciute più semplicemente come Fabulae.

L’autore latino, ispirandosi alle favole esopiane, spiega con exempla i pericoli della vita e in semplici affabulazioni indica un percorso filosofico cinico.
Alt97, Matteo Brogi, Cancelletto, Gojo, Ironmould, Lucamaleonte, Moby Dick, ORGH, Pax Paloscia e Shone ridisegnano il sarcasmo esopiano, trasformando gli animali protagonisti delle favole in opere d’arte.

L’arte più contemporanea, quella che nasce per strada, si ricongiunge agli antichi moniti latini in una mostra a cura di Rossana Calbi.

 

Dieci artisti, con percorsi e stili differenti che vanno dal figurativo al lettering, disegnano i personaggi disincantati ed esplicano simbolicamente i precetti di un autore traslato all’immaginario infantile, ma che lega il suo pensiero alla filosofia cinica di Diogene.

Le dieci opere su tela dei dieci street artists sono sfrontate, aggressive e secche esattamente come gli insegnamenti riproposti in chiave breve nelle favole dell’autore latino. Randagi e raminghi come i cani (il termine cinico deriva dalla parola greca ὁ κύων, il cane), i dieci artisti romani presentano il loro fare negli angoli della Capitale, esattamente come accadeva secoli fa tra le mura dell’Impero, le frasi e i disegni di oggi continuano a raccontare il disagio, e diventano arte nel momento in cui la loro denuncia si struttura nella forma e si esplica nella metafora. Ecco come nasce il legame tra l’insegnamento delle favole esopiane e l’arte urbana, ecco come nasce Fabulae in mostra fino al 29 luglio presso Sala Blu, lo spazio espositivo nei pressi del Chiostro del Bramante.

 

Alt97, Serpente. Misericordia nociva
Matteo Brogi, Il lupo e il cane
Cancelletto, Il serpente e il fabbro

Gojo, La volpe e il drago

Ironmould, La rana che scoppia e il bue
Lucamaleonte, Il lupo e la gru
Moby Dick, Il vecchio leone, il cinghiale, il toro, l’asino
ORGH, La battaglia dei topi e delle donnole
Pax Paloscia, Il giovenco, il leone e il brigante
Shone, La farfalla e la vespa

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 636 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)