Emiliano Zanichelli, Sofisticazioni alimentari

Emiliano Zanichelli, Sofisticazioni alimentari

Titolo

Emiliano Zanichelli, Sofisticazioni alimentari

Inaugura

Venerdì, 3 Maggio, 2013 - 10:00

A cura di

Galleria de' Bonis

Artisti partecipanti

Emiliano Zanichelli

Presso

Galleria de' Bonis
Viale dei Mille 44/B, Reggio Emilia

Comunicato Stampa

In occasione di “Fotografia Europea”, La Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia (V.le dei Mille, 44/B) presenta, dal 3 al 9 maggio 2013, la personale di Emiliano Zanichelli, allestita con il contributo dell’Azienda Agricola Terre Vive di Gargallo (MO).
“Sofisticazioni alimentari” è un progetto fotografico sul cibo, che indaga il sottile limite tra l’orribile ed il meraviglioso, quando scienza e tecnologia alterano il naturale tramutandolo in qualcosa di artificiale.
Siamo arrivati a considerare normale produrre, acquistare e mangiare cibi sofisticati, geneticamente modificati, a patto che questo non comporti la violazione di alcuna legge. Ci scandalizziamo solo - per qualche giorno - quando i media ci “ingozzano” - per qualche giorno - con i dettagli dell’ultima indagine, che ha portato alla luce qualcosa di troppo grande per essere ignorato. Poi continuiamo a disinteressarci alla qualità e alla provenienza di ciò che mangiamo, o semplicemente a delegare a sconosciuti o a macchine la preparazione del cibo. Così facendo svuotiamo la tavola del suo più grande valore. L'invito è a fermarsi un istante, con la forchetta sospesa, a riflettere su cosa stiamo per mettere in bocca
Emiliano Zanichelli, nato nel 1978 a Reggio Emilia, dopo la laurea in Ingegneria inizia un progressivo approfondimento delle tematiche ambientali, affrontandole da diversi punti di vista. La fotografia, intesa come strumento di conoscenza ed indagine, è un’attività che sta gradualmente conquistando sempre più tempo e spazio.
L’inaugurazione, in programma venerdì 3 maggio alle ore 18.00, sarà accompagnata da letture a tema di Elisa Lolli, musica dal vivo di Alessandro De Nito e un buffet biologico curato da “A casa di Bio”.
La personale è inserita nel cartellone dei “Flash d’arte”: mostre veloci, selezionate e brillanti. Inaugurata nel 2012, la rassegna ha ottenuto unanimi consensi, tanto che la Galleria de’ Bonis ha scelto di riproporre questo format anche per il 2013.
L’esposizione è visitabile da martedì a sabato con orario 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00, domenica 5 maggio apertura straordinaria ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00. Per informazioni: 0522 580605 - info@galleriadebonis.com.
È possibile seguire la programmazione della Galleria de’ Bonis sul sito www.galleriadebonis.com, sulla bacheca di Facebook (www.facebook.com/galleriadebonis) o sulla timeline di Twitter (www.twitter.com/galleriadebonis), lasciando un segno del proprio passaggio: un commento, un apprezzamento, un desiderio e, perché no, anche una critica: l’arte va condivisa!

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 678 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)