Effetto Farfalla 2017 / Roberto Paci Dalò presenta Filmnero

Effetto Farfalla 2017 / Roberto Paci Dalò presenta Filmnero

Titolo

Effetto Farfalla 2017 / Roberto Paci Dalò presenta Filmnero

Inaugura

Venerdì, 14 Aprile, 2017 - 18:00

A cura di

Sponge ArteContemporanea

Artisti partecipanti

Roberto Paci Dalò

Presso

Caffè Centrale
Piazza Giacomo Matteotti, Pergola

Comunicato Stampa

Venerdì 14 aprile 2017 ritorna Effetto Farfalla, il format di Sponge ArteContemporanea dedicato alla parola. Protagonista Roberto Paci Dalò che presenta il suo libro Filmnero (Marsèll 2016) al Caffè Centrale di Pergola, in conversazione con Milena Becci e Stefano Verri.

 

[…] La cosa più urgente non mi sembra dunque difendere la cultura, la cui esistenza non ha mai salvato nessuno, dall’ansia di vivere meglio e di avere fame, ma estrarre da ciò che chiamiamo cultura, delle idee la cui forza di vita sia pari a quella della fame.[…] Antonin Artaud

 

È con questa frase di Antonin Artaud, vessillo della filosofia di Sponge ArteContemporanea, che ritorna Effetto Farfalla, un progetto nato nel 2014 all’interno delle stanze di Palazzo Giannini Guazzugli a Pergola (PU), con Andrea Guerzoni ospite della prima tappa del format. L’attenzione è puntata sulla forza della parola sotto forma di colloquio e racconto che vuole ricordare l’importanza della bellezza che si trova ovunque intorno a noi e che va coltivata ed innalzata. Gli ospiti di Effetto Farfalla utilizzano il verbo per esternare le idee, palesarle e condividerle, in luoghi pubblici e privati, incontrando un pubblico, anche di passaggio, che si presta a cibarsi di questi pensieri. Un invito al risveglio e alla consapevolezza di ciò che al mondo realmente ci arricchisce.

 
 

Venerdì 14 aprile 2017 alle ore 18.00 protagonista di Effetto Farfalla è Roberto Paci Dalò che presenta al Caffè Centrale di Pergola (ingresso libero), in conversazione con Milena Becci e Stefano Verri, il suo libro Filmnero (Marsèll 2016). Filmnero è una anastatica di un taccuino Moleskine che l'artista ha creato in occasione della mostra personale omonima (integrale delle opere filmiche e disegni cu carta) presentata presso la galleria Al Blu di Prussia di Napoli e curata da Maria Savarese. Filmnero è un diario in cui i disegni, come veri e propri storyboard realizzati a posteriori, ripercorrono la genesi e la storia dei film in mostra. All’interno del taccuino alcuni testi critici, in parte pubblicati per la prima volta, di Gabriele Frasca, Andrea Lissoni, Francesca Girelli e Maria Savarese in conversazione con l’autore. Il libro è stato presentato per la prima volta al MAO Museo d'Arte Orientale di Torino all'interno della mostra personale dell'artista in occasione di Artissima 2016. Filmnero è pubblicato da Marsèll per la cura di Mirko Rizzi.

 

L’evento è in collaborazione con SPRING 2017 food & sound residency, progetto ideato dall’associazione culturale HOUSE Creative Agency. Alle ore 20.00 Roberto Paci Dalò si trasferirà a Villa Tereze holiday house and creative hub, Pergola (PU), per presentare USMARADIO, la nuova web radio dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino che dirige. A seguire un talk sulla sound art con Mirco Salvadori e il live di Giulio Aldinucci [Archivio Italiano Paesaggi Sonori] – (ingresso con prenotazione renateauzina@gmail.com | 3489063055).

 

Ricordiamo inoltre che a Casa Sponge, fino al 14 maggio, è visitabile Secret Garden, la personale di Alessandra Calò a cura di Roberta Aureli, special guest Caudio Zorzi.

 

 

 

Biografia

Roberto Paci Dalò è un artista visivo, musicista e regista italiano. È nato a Rimini, cresciuto a Tremosine sul Garda, ed ha vissuto a Berlino, Napoli e Roma con periodi a Vancouver BC. È un pioniere nel rapporto tra tecnologie digitali, sistemi di telecomunicazione e arte. Il suo lavoro ha ricevuto la stima di artisti come Aleksandr Sokurov e John Cage. Guida il gruppo Giardini Pensili (co-fondato nel 1985) col quale ha presentato proprie opere nei principali musei, festival e teatri in Africa, Asia, Europa, Russia, Medio Oriente, Israele, Canada, USA, Messico, America Latina. Tra gli altri: Biennale di Venezia, Locarno Film Festival, Ars Electronica, Festival di Spoleto, Wien Modern, Budapest Autumn Festival, Musica Strasbourg, Palais des Beaux Arts Bruxelles. Tra le collaborazioni Giorgio Agameben, Predrag Matvejevic', Gabriele Frasca, Kronos Quartet, Terry Riley, Mouse on Mars. Ha ricevuto nel 1993 il premio Berliner Künstlerprogramm des DAAD e nel 2015 il Premio Napoli per la lingua e la cultura italiana. Ha creato nel 1995 Radio Lada (una delle prime web radio d'arte al mondo) e tra il 1999 e 2001 ha creato e diretto “Itaca – il palcoscenico elettronico del Teatro di Roma”. Membro di Internationale Heiner Müller Gesellschaft di Berlino e British Cartographic Society, è stato direttore artistico di Wikimania Esino Lario 2016. Insegna Interaction Design presso UNIRSM per la quale dirige Usmaradio.

 

                                                             

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 608 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)