Desert - The Last Remaining Snow

Desert - The Last Remaining Snow

Titolo

Desert - The Last Remaining Snow

Inaugura

Giovedì, 24 Settembre, 2015 - 17:00

A cura di

Chiara Serri

Artisti partecipanti

Francesca Consigli e William Santoleri (ADAMstudio11)

Presso

Istituto Italiano di Cultura
Praga

Comunicato Stampa

L’Istituto Italiano di Cultura di Praga ospita, dal 24 settembre all’8 ottobre 2015, la mostra d’arte “Desert - The Last Remaining Snow” di Francesca Consigli e William Santoleri, fondatori di ADAMstudio11. Curata da Chiara Serri, l’esposizione sarà inaugurata giovedì 24 settembre alle ore 17.00.

Il progetto nasce da un cammino di alcune decine di migliaia di passi sull’altopiano della Majella (Abruzzo), nel cuore dell’Appennino centrale, in un deserto di pietra ad oltre 2500 metri di altitudine. Alla ricerca dell’ultima neve estiva, i due artisti ne hanno rilevato la forma e misurato lo spessore in diversi momenti della giornata.

Cammino e ricerca artistica ripetuti a più riprese dal 2012 al 2013 ed ora raccolti in un’esposizione che comprende materiali documentari (carte topografiche, fotografie in bianco e nero, ritagli, appunti di viaggio, campioni), installazioni a quattro mani ed opere pittoriche realizzate individualmente dai due autori nel 2015. Il lavoro è stato pensato all’interno del PineCube, uno “studio” sospeso tra i rami di un pino, un pensatoio dove leggere, scrivere e progettare le opere.

Il percorso espositivo prevede una prima sezione nella Sala Capitolare e nella stanza antistante, con video, reperti e documenti; una seconda sezione nella Cappella, con una decina di opere a tecnica mista distribuite nelle nicchie sui due lati.

Come scrive la curatrice, «Sulle tele di Francesca Consigli affiorano a poco a poco i ricordi dell’altopiano della Majella, sotto forma di residui di neve, curve di livello, segni incisi nella profondità delle paste. Nessuna mimesi fotografica, nessun intento descrittivo, piuttosto la volontà di riprodurre la sensazione di un deserto di sabbia e di vento. Senza avvalersi di disegni preparatori, l’artista sovrappone tratti a matita e strati di colore acrilico – grigio, ocra, sabbia – lasciando campo al caso, alla memoria involontaria, al ricordo improvviso e spontaneo. Il lavoro di William Santoleri nasce, invece, da una fotografia apparentemente semplice, con chiazze di neve e terreno sassoso. Senza essere distratto dalla bellezza dei luoghi, l’artista lavora sulle forme bianche: moderne Sainte-Victoire riprese in diversi momenti della giornata. Dagli schizzi a matita sino alla stesura del colore, attraverso un procedimento che, pur mantenendo linee prospettiche e neve risparmiata, porta l’opera ai limiti dell’astrazione. Parallelamente ai dipinti, Santoleri realizza anche alcune lastre, più libere nella composizione, dove il colore è dato dall’ossidazione, la neve da frammenti di carta».

Ispirati da una poesia di Rainer Maria Rilke (“Spaziergang”, 1924), i due artisti hanno pensato di esporre proprio a Praga il loro nuovo progetto, con il proposito di completare il lavoro con  un altro cammino sui monti dei Giganti in Repubblica Ceca, così da creare un legame Majella- Krkonoše.

La mostra sarà visitabile da lunedì a giovedì ore 10.00-13.00 e 14.00-17.00, venerdì ore 10.00-14.00. Ingresso libero. Per informazioni: www.iicpraga.esteri.it, www.adamstudio11.com.

Francesca Consigli nasce a Londra e studia Graphic Design presso Hornsey College of Art e Middlesex University, ottenendo una laurea in Arte ed un successivo master al Royal College of Art di Londra. Lavora per diversi anni come illustratrice per importanti riviste ed aziende prima di trasferirsi in Italia e concentrasi su pittura, scultura ed installazione.

William Santoleri nasce a Guardiagrele (Majella orientale), frequentata l’Accademia di Belle Arti e si laurea in Storia dell’Arte presso La Sapienza di Roma. Ottiene diversi riconoscimenti artistici nazionali ed internazionali. È membro del Collegio Guide Alpine d’Abruzzo. Oggi utilizza la pratica del camminare come fonte inesauribile del fare artistico.

ADAMstudio11 nasce nel 2011 dall’incontro di Francesca Consigli e William Santoleri, accomunati dall’interesse per l’arte e per il camminare nella natura, cuore della loro ricerca. Nel 2012 progettano e realizzano il PineCube, un esclusivo studio-pensatoio sospeso tra i rami di un pino in una valle delle montagne d’Abruzzo. Come collettivo realizzano diverse performance ed installazioni. Per maggiori informazioni: www.adamstudio11.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''