DepurArt Lab Gallery per la Dodicesima Giornata del Contemporaneo

DepurArt Lab Gallery per la Dodicesima Giornata del Contemporaneo

Titolo

DepurArt Lab Gallery per la Dodicesima Giornata del Contemporaneo

Inaugura

Sabato, 15 Ottobre, 2016 - 10:00

A cura di

Arte da mangiare mangiare Arte

Artisti partecipanti

DepurArt Lab Gallery

Le grandi installazioni della DepurArt Lab Gallery sono opera degli artisti:

 

Isabella Angelantoni Geiger, Silvia Capiluppi, Paolo Carnevale, Giovanni De Lucchi, Li Ding, Salvatore Fiori, Luciana Gallo, Claudio Gasparini, Elmar Giacummo, Vito Giacummo, Daniela Gorla, Isa Lavi Giacconi, Anna Mainardi, Abele Malpiedi, Silvio Manzotti, Aris Marakis, Lorenzo Marini, Elisabetta Morandi, Paride Ranieri,  Jonathan Rodriguez, Franz Stahler, Studio Pace10, Jang Sung An, Mariella Tabacco, topylabrys, Micaela Tornaghi, Monika Wolf.

 

Passeggiata d’arte alla scoperta delle piccole installazioni inserite nel boschetto adiacente al depuratore, realizzate dagli artisti:

 

Clara Bartolini, Antonella Besia, Franca Cantini, Fiorella Cicardi, Isa Locatelli, Carlo Malandra e Serena Rossi, Giosuina Pria, Antonella Prota Giurleo, Maria Antonietta Rossi, Eugenia Serafini, Maria Cristina Tebaldi.

 

Inoltre, nell’Hangar del Depuratore saranno esposte le opere realizzate durante la performance “DepurArt in atto: creazione di un’opera d’arte in divenire” tenutasi in occasione del 2° Festival Internazionale dei depuratori, ad opera degli artisti: Jutka Csakany, Ungheria; Valentinaki, Lettonia; Gothy Lopez, El Salvador; Fatemeh mousa Vand, Iran; Ania Demianovich, Bielorussia.

 

Presso

Civico Museo-Studio Francesco Messina
via San Dionigi 90, Milano

Comunicato Stampa

Sabato 15 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 12.30:

DepurArt Lab Gallery per la Dodicesima Giornata del Contemporaneo

 

“In occasione della apertura straordinaria per la Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI (Associazione dei Musei d’arte Contemporanea Italiani),”dice Ornella Piluso, Direttrice artistica della DepurArt Lab Gallery,” sarà possibile visitare la nostra mostra aperta al pubblico e visitarla gratuitamente. Gli artisti sono presenti e spiegano le loro opere d’arte che sono installazioni piccole e grandi nell’ampia area verde a lato delle vasche del depuratore. “Si tratta,” spiega Ornella Piluso,”di un’occasione unica per scoprire dove e come l’Arte, fuori da logiche scontate e di mercato, si depura per depurare lo Spirito ed il Pensiero”. La DepurArt Lab Gallery è una mostra laboratorio interattiva in cui i cittadini incontrano gli artisti di persona e possono con loro comprendere meglio le opere esposte. La mattinata “dell’arte contemporanea che si depura per depurare” prenderà il via alle ore 10.00, quando ai partecipanti sarà data la possibilità di scoprire la DepurArt Lab Gallery passeggiando fra le installazioni: un safari d’arte contemporanea tra Natura e Tecnologia, all’interno di un depuratore definito dal direttore artistico, Ornella Piluso, “una nuova cattedrale a servizio della natura”. Nel percorso non mancheranno momenti performativi ad opera degli artisti del movimento. Depurart Lab Gallery è un format ideato e depositato da Ornella Piluso, in arte topylabrys, per il Movimento Arte da mangiare mangiare Arte.

Alle 11.30, presso l’auditorium del depuratore, sarà presentato in anteprima il catalogo della V edizione DepurArt Lab Gallery, edizione appena conclusa che vanta, oltre alla realizzazione del 2° festival Internazionale dei Depuratori, la redazione del “Protocollo della purezza” che in tale occasione sarà possibile sottoscrivere. Il Protocollo intende promuovere una Cultura della Purezza a livello internazionale.

Seguirà la presentazione del nuovo bando di partecipazione alla VI edizione di DepurArt Lab Gallery, un invito di partecipazione rivolto a tutti gli artisti che si riconoscono nel Movimento di pensiero di Arte da mangiare mangiare Arte e nel Protocollo della purezza.

 

 La giornata proseguirà a Nocetum (Via San Dionigi, 77 Milano) con gli amici della Valle dei Monaci, con una lezione di yoga al tramonto seguita alle ore 19.00 da un aperitivo multiculturale dedicato all’India. Per la lezione di yoga si consiglia un abbigliamento comodo, l’uso di un tappetino o asciugamano, è gradita la prenotazione all’indirizzo info@artedamangiare.it, o al numero di telefono 02/39843575

 

 

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA E.C.PARTNERS dott.ssa Cinzia Boschiero

 tel 3389282504 e-mail cinziaboschiero@ gmail.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 490 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)