Creαta Dipinta

Creαta Dipinta

Titolo

Creαta Dipinta

Inaugura

Sabato, 10 Maggio, 2014 - 19:00

A cura di

Rosasria Avagliano

Artisti partecipanti

Brunella Coriando, Grazia Genta, Laura Romano, Iosè Angela Saccone, Anna Santoiemma

Presso

Evasioni Art Studio
Via Dè Delfini 23, Roma

Comunicato Stampa

Creαta Dipinta.  Un’esposizione che accoglie le mostre minipersonali di cinque ceramiste attive nel territorio ligure, a cura della Dott.ssa Rosaria Avagliano dello Studio Avart, che si tiene presso lo Spazio Espositivo Evasioni Art Studio, Via dè Delfini 23 – Roma (nelle vicinanze di Piazza Venezia), da Sabato 10 Maggio, con vernissage alle ore 19 (presentazione critica e intermezzi musicali eseguiti dal chitarrista Massimo Lauciani), a Sabato 17 Maggio 2014. La mostra è visitabile nel seguente orario: Lun.-Ven. 10,30-13,00/15,00-18,00; Sab. 11,00-13,00/15,00-19,00; Dom. 10,00-16,00.

Ceramiste dalla personalità e dall’approccio artistico differenti, Brunella Coriando, Grazia Genta, Laura Romano, Iosè Angela Saccone, Anna Santoiemma si confrontano su soggetti, temi, tecniche ed esperienze artistiche poliedriche utilizzando la creta come unico materiale detentore del messaggio espressivo e come mezzo di comunicazione silente, emotivo e vibrante che dialoga con le artiste stesse e con lo spettatore. Ognuna di loro si avvicina alla creta interrogandola, richiedendo e ricercando in essa le caratteristiche ottimali per renderla creata e dipinta seguendo un progetto iniziale o un’elaborazione che nasce e si sviluppa in fase di lavorazione. E così le loro idee e intenzioni artistiche trovano risposta e supporto nella malleabilità del materiale che permette di creare e di prendere forma a poco a poco, gesto dopo gesto, nella sua purezza o refrattarietà per plasmare semilavorati dalle tonalità bianca, rosa, rossa o nera, nella sua versatilità per modellare tondi, formelle, sculture a tuttotondo, nell’eternità del segno e della decorazione prodotti da mano umana e resi indelebili dal fuoco.

Brunella Coriando in Arte e Alchimia propone opere nate dalla compartecipazione tra la propria azione creativa e le tracce impresse spontaneamente ed incondizionatamente dai processi di lavorazione.

Grazia Genta in …Macché Amen! utilizza un linguaggio stilistico accattivante per inscenare narrazioni scultoree di grande teatralità, in cui gli attori di eccezione sono suorine, preti e fraticelli di campagna.  

Laura Romano in Riflessioni materiche ci avvolge e coinvolge con la scultura a tuttotondo di grande sensibilità artistica e umana e ci conduce  nei meandri geometrici e labirintici delle sue opere pittoriche.

Iosè Angela Saccone con Etnico ci accompagna ad esplorare il mondo delle culture e delle civiltà attraverso una simbologia etnica trasferita dal dato reale a quello della riproposizione artistica.

Anna Santoiemma con Percorsi femminili scandisce un cammino a tappe nell’esistenza delle donne che va dall’annientamento psico-fisico fino alla totale esaltazione dell’esser donna.

Rosaria Avagliano

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 681 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)