CONVERGENZE

CONVERGENZE

Titolo

CONVERGENZE

Inaugura

Sabato, 6 Aprile, 2013 - 17:00

Artisti partecipanti

Nico Castaldo, Fulvio Cavaliere, Nuccia Flandina, Viviana Mauriello, Natallia Sitkevich, Zefram

Presso

Libreria KOOB

Comunicato Stampa

Esposte le opere di 6 artisti provenienti da percorsi creativi diversi: espressioni distinte, tecniche antitetiche, paradigmi complementari, ma tutti convergenti in una mostra in cui le diversità convergono per complemenarsi.
La diversità di stili, tecniche e temi espressivi fra gli autori è il tema dell’evento, ma non come espressione di distanze creative; per contro, questa diversità mostra come la ricchezza risieda nelle diversità e come l’armonia scaturisca dalla fusione di tonalità distinte.
Come la visione tridimensionale si ottiene solo usando punti di vista distinti, allo stesso modo la dimensione della profondità creativa si può percepire solo leggendo dentro ed attraverso le diversità.

Nico Castaldo comunica il ritagliare il mondo in geometrie perfette che il suo occhio percepisce lì dove un altro sguardo vede solo l’insieme della foto stessa . Le sue immagini hanno però sempre la necessità di una presenza umana che sappia rendere viva la sua geometria in una ricerca di equilibrio estetico e umano.

Nuccia Flandina presenta una serie di foto da reportage di viaggio. L’istintività è la sua ricerca, il captare l’attimo nel volto umano , nel quotidiano frenetico o meditativo di popoli diversi, nell’emozione che passa tra l’immagine che vede e quello che sente per trasmetterla attraverso la sua anima e dire che quell’attimo non ci sarà più se non catturato per sempre in un’ immagine. Si presenta con una sintesi di “people” .

Fulvio Cavaliere è un pittore che propone immagini descrittive della realtà caratterizzate da una atmosfera sospesa testimoniata dai personaggi presenti nelle opere o respirata nelle ambientazioni naturali rappresentate.

Natallia Sitkevich: fotografa di formazione, opera nell’ambito dell’arte digitale, elaborando al computer i suoi scatti con sovrapposizioni e trasparenze. In bilico fra immaginario e realtà ed immersa nella nebbia leggera del sogno, Natallia appare un’artista spirituale sulla cui opera gravano molteplici contenuti di riflessione esistenziale, dagli esiti inaspettati e inquietanti.

Viviana Mauriello è artista digitale di eccezionale creatività. Nei suoi lavori emerge in modo molto originale il rapporto tra essere umano e natura. Si tratta di sceen printings in cui la intrecci di mani umane si trasformano in elementi naturali, fiori, boschi, cascate…
Sarà presente alla mostra con opere appartenenti alla Serie "Visioni Metamorfiche OGM".

Zefram opera nel campo della fotografia concettuale in cui gli elementi simbolici lasciati alla libera interpretazione del lettore. Nelle immagini create il reale diventa trampolino verso orizzonti impossibili: sono spazi psichedelici, rivelatori di una condizione mentale ed emotiva sospesa, che attentano agli stereotipi della verosimiglianza e disorientano chi guarda

Inaugurazione sabato 6 aprile dalle 17.00 alle 20.00, aperitivo e buffet.

Libreria Koob
Orari: Lunedì 16-20, Martedì-Sabato 10-20
Via Luigi Poletti, 2, 00196 Roma
tel:06 4542 5109

http://www.facebook.com/events/140876742757478/

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 811 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)