Convegno: ARCHITETTURA O BIOARCHITETTURA?

Convegno: ARCHITETTURA O BIOARCHITETTURA?

Titolo

Convegno: ARCHITETTURA O BIOARCHITETTURA?

Inaugura

Venerdì, 22 Aprile, 2016 - 09:30

A cura di

Scuola Permanente dell'Abitare

Artisti partecipanti

Edoardo Milesi, Gaetano di Pasquale

Presso

OCRA - Complesso di Sant’Agostino
Via Boldrini 4 – Montalcino

Comunicato Stampa

Convegno
ARCHITETTURA O BIOARCHITETTURA?
Venerdì 22 Aprile 2016 ore 9.30 / 12.30
OCRA - Complesso di Sant’Agostino - Montalcino (SI)

Venerdì 22 aprile 2016 dalle ore 9.00 alle ore 12.30, la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con il Comitato Per Montalcino BIO, presenterà il convegno “Architettura o Bioarchitettura?” che si svolgerà presso la sede di OCRA Officina Creativa dell’Abitare – Complesso di Sant’Agostino in Via Boldrini 4 – Montalcino (SI).

Il Convegno si avvale del patrocinio del Comune di Montalcino e della collaborazione dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Siena, dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Siena, dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Grosseto e dell’Associazione Land.is.

In tutte le civiltà del passato l’architettura veniva modellata dal rapporto con la natura. Oggi l’ambiente è solo un ostacolo alla incredibile accelerazione delle trasformazioni prodotte dall’uomo; l’architettura è spesso solo auto rappresentativa, legata al modo di vivere, ma avulsa dal contesto ambientale, disinteressata al rapporto con l’acqua, i venti, il soleggiamento, l’orografia del terreno. È certo che architettura e edilizia possono migliorare o peggiorare la qualità della vita e questo perché noi siamo continuamente e profondamente influenzati dagli effetti prodotti su di noi dall’ambiente, ne siamo stimolati nel bene e nel male. Architettura e edilizia sono in grado di influenzare la nostra vita e i nostri comportamenti.

Il calcestruzzo, l’acciaio, il mattone, le forme che con essi vengono realizzate sono attive nei confronti dei comportamenti e dei sentimenti. Ma non siamo solo influenzati dai materiali e dalle forme. Anche il rumore e gli odori che essi producono stimolano i nostri comportamenti, segnano il nostro carattere. La stessa persona ha comportamenti diversi in luoghi diversi.

È solo attraverso un più attento rapporto con la natura che miglioreremo la nostra vita e le performance dei nostri edifici. È questo l’approccio auspicabile per un ritorno alla conoscenza sensibile del costruire per vivere meglio in sintonia con la natura, che è l’unica fonte del nostro sostentamento. Alla base di questo processo per l’architetto c’è la consapevolezza di un mestiere di continua ricerca nell’animo umano, nelle forme, nelle soluzioni tecniche, nei materiali, legando il mestiere al proprio tempo, esplorando il patrimonio del passato fonte di sicurezza e termine di raffronto insostituibile. È fondamentale recuperare il cosiddetto pensiero ecologico, inteso come capacità di pensare e quindi progettare in sintonia con la sistematicità della natura dei suoi elementi; di costruire nell’armonia e nell’equilibrio.

Programma

ore 09.00
Saluti dei rappresentati del Comitato Per Montalcino BIO

ore 09.30
Edoardo Milesi_Architetto, Direttore dell’Associazione Scuola Permanente dell’Abitare: “ARCHITETTURA, EDILIZIA, ECOLOGIA”

ore 10.30 pausa caffé

ore 10.45
Prof. Gaetano Di Pasquale_Dipartimento di Agraria Università Federico II di Napoli - Associazione Land.is: “LA CERTIFICAZIONE STORICA DEL PAESAGGIO E DEI PRODOTTI TIPICI: UNA NUOVA FRONTIERA DEL MARKETING TERRITORIALE?”

ore 11.15 dibattito

ore 12.30 conclusione

La partecipazione è libera e gratuita.
La partecipazione riconosce agli Architetti iscritti ad un Ordine d’Italia n. 4 crediti formativi. Le pre-iscrizioni scadono il 19 aprile 2016, numero massimo di partecipanti 50. Per le prenotazioni nel portale iM@TERIA codice: ARSI15032016092457T03CFP00400 – costo: € 20,00 da versare in loco il giorno del convegno.

INFO

ARCHITETTURA O BIOARCHITETTURA?
Venerdì 22 Aprile 2016 ore 9.30 / 12.30
OCRA - Complesso di Sant’Agostino
Via Boldrini 4 - Montalcino (SI)
Ingresso libero

OCRA – Officina Creativa dell’Abitare
Via Boldrini 4 – Montalcino
+39 0577 847065
ocra@scuolapermanenteabitare.org
www.scuolapermanenteabitare.org

Ufficio Stampa
Roberta Melasecca
ufficiostampa@archos.it
+39 349 4945612

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 759 visitatori collegati.

Informazioni su 'roberta melasecca'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)