Esposizione su Heinz Waibl e manifesti realizzati dagli studenti SUPSI

Esposizione su Heinz Waibl e manifesti realizzati dagli studenti SUPSI

Titolo

Esposizione su Heinz Waibl e manifesti realizzati dagli studenti SUPSI

Inaugura

Mercoledì, 14 Maggio, 2014 - 11:00

Artisti partecipanti

Heinz Waibl

Presso

m.a.x. museo
Via Dante Alighieri 6, 6830 Chiasso

Comunicato Stampa

La Direzione del m.a.x. museo e dello Spazio Officina del Centro Culturale Chiasso (Svizzera) è lieta di invitarla alla conferenza stampa di presentazione della mostra

Heinz Waibl (1931) graphic designer

Il viaggio creativo

 

CONFERENZA STAMPA: mercoledì 14 maggio 2014, ore 11

con preview dell’esposizione su Heinz Waibl e dei manifesti realizzati dagli studenti SUPSI

m.a.x. museo, Via Dante Alighieri 6, 6830 Chiasso

saranno presenti:

- Patrizia Pintus, Capodicastero Cultura di Chiasso

- Nicoletta Ossanna Cavadini, direttrice m.a.x. museo e Spazio Officina, co-curatrice

- Luca Colombo, direttore DACD, Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI-Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana

- Laura Massa, docente SUPSI, con Giancarlo Gianocca e i dieci studenti del corso di “Identità visiva II”

- Davide Zoppellari, APG-SGA

 

INAUGURAZIONE: venerdì 16 maggio 2014, ore 18.30

m.a.x. museo, Via Dante Alighieri 6, 6830 Chiasso

saranno presenti:

- Patrizia Pintus, Capodicastero Cultura di Chiasso

- Heinz Waibl

- Gillo Dorfles, critico d’arte

- Mario Piazza, graphic designer

- Nicoletta Ossanna Cavadini, direttrice m.a.x. museo e Spazio Officina, co-curatrice

- Alessandro Colizzi, co-curatore, in collegamento skype da Montréal

- Alberto Petruzzella, responsabile regione Ticino Credit Suisse

 

Apertura al pubblico: da sabato 17 maggio a domenica 20 luglio 2014

Heinz Waibl (1931), graphic designer creativo e innovativo, è uno dei protagonisti del Novecento nel settore della comunicazione visiva. Il suo linguaggio resta incredibilmente attuale.

Una produzione abbondante e di successo quella di Waibl per la Rai, MAS, Italia Nostra, l’Ente Provinciale del Turismo di Milano, la Rinascente, Atkinsons, Olivetti, Pirelli, Flos e molti altri, ma anche, a cavallo tra gli anni ’60 e ’70, a Chicago e poi a Johannesburg, per l’Unimark Corporation for Design and Marketing, Levi’s, Tucson Arizona, Transunion Corporation, JCPenny e America Airlines.

Numerosi gli eventi collaterali in programma durante il periodo espositivo.

Per l’occasione i dieci studenti del corso SUPSI “Identità visiva II” (II anno di Comunicazione visiva), coordinati dalla docente Laura Massa e da Giancarlo Gianocca, hanno realizzato i manifesti della mostra affissi nel territorio ed esposti a Spazio Officina (Chiasso).

Si rinnova inoltre la partnership con il Museo del Novecento di Milano dove giovedì 8 maggio alle ore 17 viene promossa una conversazione con Heinz Waibl.

L’esposizione sarà ospitata nel 2016 presso il Centre de design de l’Université du Québec à Montréal (da giovedì 2 giugno a domenica 31 luglio).

 

Ufficio Stampa Italia

Francesca Rossini

M +39 335 54 11 331

M +41 77 41 79 372

notizie@laboratoriodelleparole.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 520 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)