Collettiva di Pasqua

Collettiva di Pasqua

Titolo

Collettiva di Pasqua

Inaugura

Sabato, 12 Aprile, 2014 - 10:00

Artisti partecipanti

Renato Guttuso, Bruno Cassinari, Ennio Morlotti, Mario Sironi, Fortunato Depero, Mario Tozzi, Carlo Levi, Orfeo Tamburi, Virgilio Guidi, Mario Schifano etc.

Presso

Galleria de' Bonis
Viale dei Mille 44B, Reggio Emilia

Comunicato Stampa

Torna anche quest’anno, dal 12 al 30 aprile 2014, il consueto appuntamento della Galleria de’ Bonis (Viale dei Mille, 44/B, Reggio Emilia) con la “Collettiva di Pasqua”, un momento espositivo pensato per ripercorrere l’esperienza culturale della galleria attraverso le opere di artisti italiani che hanno segnato la storia dell’arte del Novecento.

Fra gli autori presenti in mostra si distinguono Renato Guttuso, per il quale la Galleria di Viale dei Mille è ormai un punto di riferimento, Bruno Cassinari, con un pezzo di grande bellezza e di straordinaria matericità, ed Ennio Morlotti, esponente, insieme ai due artisti precedenti, del movimento “Corrente”.  

L’esposizione comprenderà anche le opere di Mario Sironi, al quale Stanislao de’ Bonis ha dedicato alcuni anni fa un’importante mostra monografica, la prima a Reggio Emilia, e Mario Tozzi, “l’italiano di Parigi”, con un’opera del suo periodo a Suna, sul Lago Maggiore.

Ci saranno, inoltre, un ritratto di Carlo Levi ed un bozzetto di rara finezza di Fortunato Depero, che si differenzia per la tecnica all’interno di una selezione di opere quasi tutte ad olio. Sempre a proposito di tecniche artistiche, sarà esposta una delle rare tele di Mario Schifano realizzate con l’uso di sabbia.

La collettiva sarà visitabile fino al 30 aprile 2014, da martedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00, giovedì ore 10.00-13.00, Pasqua e Pasquetta solo su appuntamento, sabato 26 aprile chiuso. Per informazioni: tel. 0522 580605, info@galleriadebonis.com.

È possibile seguire la programmazione della Galleria de’ Bonis sul sito www.galleriadebonis.com, sulla bacheca di Facebook (www.facebook.com/galleriadebonis) o sulla timeline di Twitter (www.twitter.com/galleriadebonis), lasciando un segno del proprio passaggio: un commento, un apprezzamento, un desiderio e, perché no, anche una critica: l’arte va condivisa!

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 570 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)