CASTELNUOVO FOTOGRAFIA 2016 – IV EDIZIONE

CASTELNUOVO FOTOGRAFIA 2016 – IV EDIZIONE

Titolo

CASTELNUOVO FOTOGRAFIA 2016 – IV EDIZIONE

Inaugura

Sabato, 1 Ottobre, 2016 - 10:00

A cura di

Comitato scientifico: Manuela De Leonardis, Niccolò Fano, Elisabeta Portoghese

Artisti partecipanti

n mostra, dal 1 al 9 ottobre, nelle sale  della cinquecentesca Rocca Colonna:  Lisetta CarmiIl senso della vita, a cura di Giovanni Battista Martini, in collaborazione con la galleria Martini & Ronchetti, Genova; Yasuko Oki - Trips with a plastic bottle + Hitohira, a cura di Manuela De Leonardis, in collaborazione con la galleria Roonee 247 photography, Tokyo; Novella Oliana, Stanze, spazi, universi, a cura di Manuela De Leonardis e Carlo Gallerati, in collaborazione con la galleria Gallerati, Roma;  Dario Coletti - Dentro; Sara Palmieri - La plume plongea la tête e Flaminia Celata - Olivier, a cura di Lina Pallotta; Donato Chirulli - Lost; Eleonora Calvelli - In Bloom; Chris Warde Jones - In Volo; Xiaoy Chen - Koan, a cura di Niccolò Fano, in collaborazione con la galleria Matèria, Roma; Antonella Monzoni - Ferita Armena;  Claudia Pajewski - Le mani della città, a cura di Michela Becchis; Annette Shreyer - Same But Not; la collettiva Passaggi di Memoria, a cura di Elisabetta Portoghese e Manuela De Leonardis; Sauro ErrichielloSono Paesaggio; Maurzio di Ianni - 36 vedute del monte Soratte. Omaggio a Hokusai e alla pellicola; Michela PalermoThe Untitled Box Sketch #2.

 

Presso

Castello Rocca Colonna
Piazza Vittorio Veneto, Castelnuovo di Porto (Rm)

Comunicato Stampa

Quarto appuntamento per CASTELNUOVO FOTOGRAFIA, il festival fotografico dedicato al paesaggio nelle sue innumerevoli declinazioni, tra fotografia, libri, arte e architettura, che torna il 1, 2 e 9 ottobre 2016 nella Rocca Colonna a Castelnuovo di Porto (Roma), ideato e diretto da Elisabetta Portoghese e organizzato dall’Associazione DIECIQUINDICI, con il contributo del Comune di Castelnuovo di Porto e il patrocinio di Legambiente, il Parco di Veio, dell’Istituto Giapponese di Cultura e  dell'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia.

 

Come sempre, il festival avrà come sfondo il borgo medievale di Castelnuovo di Porto, immerso nel paesaggio di impareggiabile bellezza della campagna romana a soli 30 km dalla capitale. La natura e la storia del Parco di Veio fanno da cornice a questo evento che mantiene la vocazione di festival indipendente e punta sulla qualità dei progetti esposti, dando spazio ai grandi protagonisti della fotografia, ma anche sostenendo l’editoria indipendente, i giovani fotografi e i nuovi linguaggi visuali.

 

L’edizione di quest’anno, dal titolo MINDSCAPE. Scatti e memoria, trae ispirazione dall’esplorazione del paesaggio nell’immaginario collettivo.

Non solo paesaggio fisico e oggettivo, il landscape si fonde con il mindscape nella ricerca di una declinazione più intima di paesaggio, legata al modo di vivere e di vedere. Letteralmente il paesaggio mentale che le persone costruiscono investendo lo spazio reale di significati altri, rendendolo parte di un processo di elaborazione e interpretazione. Il Mindscape proposto a Castelnuovo Fotografia 2016 sarà quindi una sorta di viaggio nel tempo, dai ricordi conservati nelle veline degli album, alle memorie evanescenti delle immagini digitali, disperse in uno spazio infinito e immateriale.

 

Il programma prevede un fitto calendario di appuntamenti durante le tre giornate del Festival: letture portfolio, laboratori, incontri, performance, proiezioni video e presentazioni editoriali, dedicati ai temi dell'esplorazione del paesaggio contemporaneo: paesaggio naturale, urbano e sociale.

 

Per il programma dettagliato:  www.castelnuovofotografia.it

Ingresso libero.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''