Castello Medievale di Caccamo - Mauro Di Girolamo- L'essenziale è invisibile agli occhi

Castello Medievale di Caccamo - Mauro Di Girolamo- L'essenziale è invisibile agli occhi

Titolo

Castello Medievale di Caccamo - Mauro Di Girolamo- L'essenziale è invisibile agli occhi

Inaugura

Domenica, 30 Giugno, 2013 - 18:00

A cura di

Comune di Caccamo, Associazione AMACA, Monica Sanclemente

Artisti partecipanti

MAURO DI GIROLAMO

Presso

Castello Medievale di Caccamo
via della torre, Caccamo PA

Comunicato Stampa

Le sale del castello medievale di Caccamo ospiteranno nella prima metà di luglio una collezione pittorica di opere in vendita dell'artista Mauro Di Girolamo.
Un quindicina le tele che il pubblico potrà ammirare all’interno degli ambienti del maniero medievale, dal 30 giugno al 14 luglio, in una mostra dal titolo “L’essenziale è invisibile agli occhi”, curata dall’Associazione Turistica Amando Caccamo (AmaCa) e patrocinata dal Comune.

È una iniziativa nata in collaborazione con l'artista palermitano, che realizza esposizioni e performances in città italiane ed europee.
Il titolo della mostra, tratto dal “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint Exupéry, "L'essenziale è invisibile agli occhi", suona emblematico: un sesto senso lega le donne ritratte con gli occhi chiusi alla tematica scelta, come dice l'artista: "L'essenziale è quello che noi siamo e che abbiamo il bisogno di essere. E non tutti riescono a vedere o sentire questo. Con questi ritratti rappresento col segno un’idea, sguardi sospesi o contemplativi, su se stessi e sulla vita nelle sue sfaccettature, di leggerezza e intensità, dolore e gioia. Si tratta di ritratti attraverso i quali ho compiuto un certo percorso 'di formazione'."

E anche il patrimonio artistico-culturale può essere visto come la volpe del Petìt Prince, disponibile ad avvicinarsi, ma da addomesticare: esso è alla ricerca di un impegno, di una voglia di fare e produrre, da parte dei cittadini e delle amministrazioni che l'Associazione sostiene.
-------------------------------------------
Inaugurazione: 30 giugno - ore 18.00
-------------------------------------------

BREVI NOTE BIOGRAFICHE
Nasce a Palermo nel 1984. Vive un anno a Valencia in Spagna, dove realizza la prima mostra personale “Luz y oscuridad dentro en el alma” a cura di Miguel Guillem Romeu (2007). Completa gli studi di specializzazione all’Accademia di Belle Arti di Palermo (2008, Diploma di Laurea di secondo livello in Pittura).
Nel corso dell’incessante attività artistica, Mauro Di Girolamo si è contraddistinto, ancor prima che trentenne, per uno stile pittorico molto personale e distintivo, e si è confrontato con nomi di rilievo nazionale ed internazionale. Tra questi, il Senatore Ludovico Corrao, il Prof. Vittorio Sgarbi, il Direttore del Dipartimento de Animacion y debujo Miguel Guillem Romeu, il Vice Rettore dell’Università degli Studi di Palermo Prof. Maurizio Carta, l’ambasciatore onorario dell’arte in Europa artista architetto Manuel Chabrera, la scrittrice Fosca Medizza, l’artista Vito Campanelli e il critico cinematografico Gregorio Napoli.
Ha conosciuto, ricevendo apprezzamenti e consensi, la Presidentessa del Tibet in esilio Dolma Gyari, Hugh Morison ex Presidente Scottish Business and Biodiversity Group e Governatore del UHI University of the Highlands and Islands, l’artista austriaco Uwe Jäntsch, l’attore Giancarlo Giannini, il creativo fotografo Oliviero Toscani, il soprano Katia Ricciarelli, l’onorevole Vladimir Luxuria, Eleonora Abbagnato étoile dell’Opéra Garnier di Parigi, l’artista belga Patrick Ysebaert, l’artista performer Graziano Cecchini, il regista premio Oscar Giuseppe Tornatore, la cantante Nina Zilli.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 579 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)