CalabriART / Artisti Calabresi Contemporanei

CalabriART / Artisti Calabresi Contemporanei

Titolo

CalabriART / Artisti Calabresi Contemporanei

Inaugura

Sabato, 5 Dicembre, 2015 - 17:30

A cura di

Massimiliano Sbrana

Artisti partecipanti

Artisti presenti :  Chiara Arcidiaco, Arnaldo Mario Chisari, Mimmo Corrado, Antonella Laganà, Francesco Milicia.

Presso

GAMeC CentroArteModerna di PISA
Lungarno Mediceo,26 PISA

Comunicato Stampa

CalabriART / Artisti Calabresi Contemporanei

Inaugurazione Sabato 5 Dicembre 2015 ore 17,30

dal 5 al 20 Dicembre 2015

Cura ed allestimento di Massimiliano Sbrana

Artisti presenti :  Chiara Arcidiaco, Arnaldo Mario Chisari, Mimmo Corrado, Antonella Laganà, Francesco Milicia.
 
Promosso da: GAMeC CENTROARTEMODERNA di PISA

Patrocinio : Comune di Pisa, Centro Studi Ausonia

Sede : GAMeC CentroArteModerna - Lungarno Mediceo,26 Pisa - www.centroartemoderna.com - tel. 3393961536 - 3933225221

__________________________________________________________________

CalabriART / Artisti Calabresi Contemporanei

Si inaugura Sabato 5 Dicembre 2015 alle ore 17,30 presso il GAMeC CentroArteModerna di Pisa  (sul Lungarno Mediceo al numero 26) la mostra "CalabriART / Artisti Calabresi Contemporanei", curata  e ordinata da Massimiliano Sbrana, che ospiterà  a Pisa, inserita nel progetto "Itinerari Artistici d'Italia" con il patrocinio del Comune di Pisa e del Centro Studi Ausonia, le opere di 5 apprezzati artisti calabresi : Chiara Arcidiaco, Arnaldo Mario Chisari, Mimmo Corrado, Antonella Laganà, Francesco Milicia.

#Chiara Arcidiaco nata nel 1997 autodidatta, si avvicina al disegno per passione e tramite ricerche per sperimentare nuove tecniche. Predilige la geometria sacra, i mandala, lo stile zentangle e l'illusione ottica, Il tutto basato su un approccio modulare, partendo da forme semplici e basilari per ottenere un risultato complesso. I suoi  progetti sono realizzati completamente a mano senza supporti informatici con l'utilizzo di strumenti semplici come compasso, righe, squadre e tanta pazienza.

#Arnaldo Mario Chisari italo-argentino figlio di migranti italiani nasce a Rosario, Argentina, nel 1959. Artista autodidatta e poliedrico frequenta la classe persona del maestro “Michelon” da cui studia le tecniche di rappresentazione del corpo umano, il ritratto e l’intarsio del legno con lo studio della luce. Frequenta il I anno dell’Università Nazionale di Rosario, studiando belli arti. Si interessa al surrealismo e alla sua metafisica, avvicinandosi alla scultura, trovando ispirazione nell’interesse per la tecnica tridimensionale in legno. Nel 2011 fonda il movimento culturale ”Il Radicismo” a Pisa e nella città Almira Amsterdam Olanda.

#Mimmo Corrado nato nel 1947 a Mileto (VV). Fin dalla sua infanzia, trascorsa dal 1954 al 1963 a Buenos Aires (Argentina), è attratto , tanto ad indurlo a coltivare la sua naturale vocazione al disegno,  dalle strisce e dagli albi dei grandi maestri del fumetto Argentino e Internazionale. Nei primi anni trascorsi in Calabria (dal 1963 al 1969) e poi a Milano (dal 1970 al 1975) si dedica costantemente con particolare riguardo alla pittura dove, dopo un’attenta e accurata ricerca stilistica e formale di un linguaggio aderente alle visioni del proprio mondo poetico, adotta prevalentemente la tecnica della spatola.

#Antonella Laganà nata a Reggio Calabria, si è laureata in lettere all’Università di Pisa. Ha poi a lungo frequentato il fervido ambiente artistico internazionale di Firenze, dove ha seguito all’Accademia di Belle Arti i corsi liberi di nudo. A Livorno è stata allieva dello scultore Prof. Guiggi all’Accademia Trossi Uberti. Ha perfezionato a Milano la tecnica dell’affresco e del glass-fusing, e a Roma dell’acquaforte. Dal 1975 è nel mondo pittorico ed ha iniziato ad esporre a partire dal 1993, effettuando numerose mostre, sia personali che collettive in Italia e all’estero

#Francesco Miliacia nasce a Cittanova di Reggio Calabria un piccolo paese situato ai piedi dell’Aspromonte. Terminati gli studi unversitari torna nella sua terra dove, oltre a lavorare attivamente nel suo campo professionale, intraprende un percorso “parallelo” in cui gli stimoli ambientali dove egli vive, l’intimo rapporto vissuto con la natura del luogo e la sua professione di biologo “ambientalista”, creano un connubio indissolubile con la natura stessa e lo accompagnano nello sviluppo della sua professione artistica.

Altre informazioni disponibili al più presto sul sito: www.Centroartemoderna.com . Per appuntamenti tel 3393961536 o email: mostre@centroartemoderna.com

La mostra proseguirà fino al 20 Dicembre 2015 (ingresso libero).

Orari: 10-12,30/16,30-19,00 (feriali); Aperture straordinarie Domenica 6,13,20 Dicembre 2015 17,00-19,30 (festivi telefonare) ;  chiuso lunedì .

Ufficio stampa:
Massimiliano Sbrana
mobile +39 3393961536
e-mail mostre@centroartemoderna.com

____________________________________________________________________________

Si autorizza la pubblicare testi e immagini relativi alla mostra IN OGGETTO. Si dichiara che per le immagini e per i testi contenuti nel predetto comunicato non esistono  VINCOLI SIAE NE' VINCOLI DI ALCUN TIPO.
____________________________________________________________________

Il contenuto di questa email è strettamente riservato e non divulgabile a terzi se non previa autorizzazione scritta, dal GAMeC CentroArteModerna di Pisa , in caso si riscontrassero usi impropri dei contenuti, divulgazione a terzi ed in particolare manipolazioni della stessa, saremo autorizzati a procedere per vie legali.
In ottemperanza alla Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196  "Codice in materia di protezione dei dati personali", art. 13 si dichiara che i dati raccolti, verranno trattati per il solo scopo di invio mail promozionali (altre info sono reperibili sul sito www.CentroArteModerna.com ).  Secondo quanto previsto dal DLs, è possibile modificare o cancellare i dati in qualsiasi momento in modo del tutto gratuito e autonomo. Una  non risposta, invece, varrà come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Se non hai richiesto questa email, ce ne scusiamo. Per contattare il titolare della newsletter    <info@CentroArteModerna.com>
Questa newsletter ha un indirizzo fisico che puoi usare contro eventuali abusi

                  GAMeC CentroArteModerna
                           Dal 1976 a Pisa
              Lungarno Mediceo,26 - 56127 Pisa
                MobilePhone +39 3393961536

                               Web
         < http://www.CentroArteModerna.com >

                              Youtube
        < http://www.youtube/CentroArteModerna >

                            Facebook
          < https://www.facebook.com/gamecpisa >

                              Twitter
           < https://twitter.com/GAMeCPISA >
                        @GAMeCPisa
                       

 Copyright 1976 - 2015 GAMeC CentroArteModerna Pisa
___________________________________________

Before printing, think about ENVIRONMENTAL responsibility

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 530 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)