Bruno gorgone. L'infinito viaggiare nel segno - Opere 1980/2014

Bruno gorgone. L'infinito viaggiare nel segno - Opere 1980/2014

Titolo

Bruno gorgone. L'infinito viaggiare nel segno - Opere 1980/2014

Inaugura

Venerdì, 6 Giugno, 2014 - 18:00

A cura di

Giorgio Barberis, Gabriele Simongini

Artisti partecipanti

Bruno Gorgone

Presso

Palazzo Samone
Via Amedeo Rossi 4, Cuneo

Comunicato Stampa

Si inaugura il 6 giugno 2014 alle ore 18 nelle sale del sttecentesco Palazzo Samone nel cento storico di Cuneo, la mostra retrospettiva  di Bruno Gorgone, artista esponente dell'astrazione italiana, "L'infinito viaggiare nel segno - Opere 1980/2014".

La mostra si avve del Patrocinio della Regione Piemonte, della Provicia di Cuneo, del Comune di Cuneo - Asessorato alla Cultura.

Organizazione a cura dell'Associazione Alpi del Mare - "Saona" - Mediterraneo

Il perorso espostivo evidenzia la ricerca condotta dall'Autore a partire dal ciclo dei Giardini degli anni Ottana, dominati dai colori primari e dall'unidimesionalità della linea matissiana, per prosegure con la pittura dominata dal "pattern" quale reciproco scambio fra figurazione e astrazione (anni Novanta) e con le "Textue" (anni 2005/2010) sino agli attuali "Atlanti di stelle" caratterizati dalla dialettica fra bidimensionaità e tridimensionalità che dialoga con l'ambiente. Sono inoltre esposti alcuni lavori in vetrro di Murano in cui l'artista incide i segni e le simbologie ricorrenti della sua pittura. 

 

Come Arrivare?

Informazioni su ''