The Book Affair

The Book Affair

Titolo

The Book Affair

Inaugura

Mercoledì, 29 Maggio, 2013 - 18:30

Presso

A plus A Centro Espositivo Sloveno
Calle Malipiero 30125 Venezia

Comunicato Stampa

Inaugurazione:
29th of May at 18.30

Orari d’apertura:
30–31 May 2013
10.00 – 20.00

Biblioteca di Castello
San Lorenzo, Castello 5065,
Venezia

“The Book Affair” è una fiera di due giorni dedicata all’editoria indipendente organizzata in occasione della 55. Biennale d’Arte di Venezia dalla casa editrice Automatic Books in collaborazione con A plus A Centro Espositivo Sloveno e la Municipalità di Venezia Burano e Murano, Servizio Cultura e Sport.
“The Book Affair” si terrà presso la biblioteca pubblica di San Lorenzo, a Venezia, il 30 e il 31 maggio 2013,
con inaugurazione il 29 Maggio alle 18.30.
Aperta al pubblico (ingresso libero), la fiera ospiterà trenta espositori internazionali, selezionati tra editori internazionali, distributori e collezionisti che si dedicano alla produzione di libri, edizioni limitate,
cataloghi d’arte, monografie, periodici e ‘fanzines’. Saranno presenti i seguenti publisher: 0-100, AKV Berlin, Art Paper Editions, Automatic Books, Bartleby & Co, Boabooks, Cura, Danilo Montanari Editore, Editions Incertain Sens, Gloria Glitzer, Kaleidoscope, Library of the Printed Web, Mousse Publishing, Nero, O Book Publisher, Ommu, Onomatopee, Pogo Books, PrintRoom, Raw Raw Edizioni, Revolver Publishing, Rollo Press, Roma Publications, Studio bibliografico Giorgio Maffei, Studio Montespecchio, Théophile’s Papers, The Wild Pansy Press, Valiz, Vice Versa Distribution, Werkplatz Typographie.
“The Book Affair” si propone come piattaforma per una discussione critica sull’editoria artistica, in un crocevia di diverse discipline tra cui le arti visive, la letteratura e il design, costituendo uno spazio
di indagine per dar vita a pratiche interdisciplinari, collaborazioni e co-produzioni. La fiera sarà l’occasione per raccontare l’editoria facendola dialogare con le arti visive, la letteratura e il graphic design, promuovendo il dibattito, lo scambio e la presentazione di idee e progetti. Durante i due giorni di fiera saranno inoltre organizzati una serie di progetti speciali, conferenze, mostre ed eventi con l’obiettivo di analizzare e raccontare il ruolo del libro all’interno dell’arte contemporanea, in continuità con il ciclo di conferenze dedicate al libro d’artista svoltesi nell’ottobre 2012 a Venezia dal titolo “The Seller, the Publisher and the Artist”.
“The Book Affair” ospiterà una mostra curata dallo storico e critico italiano Giogio Maffei, intitolata “Libri d’artista. Una storia parallela”. La mostra utilizza il libro con l’obiettivo di fornire un punto di vista differente
per comunicare la storia dell’arte. Il curatore, parlando degli obiettivi della mostra, dice: “Dalla stagione delle avanguardie ad oggi, il libro diventa un luogo di sperimentazione, un diverso supporto che dismette i media tradizionali - pittura, scultura, disegno, incisione - per farsi esso stesso, e a pieno titolo, “lavoro d’arte”. Una lettura parellela, laterale appunto, una piccola lezione di storia impartita con un’altra lingua.”

Conferenze e presentazioni
Ogni sera, dalle 18,30 alle 20.00, un ospite internazionale presenterà il proprio lavoro, all’interno del ciclo di conferenze intitolato “The Seller, The Publisher and The Artist”, iniziato a Venezia lo scorso autunno. La serata d’apertura, Giorgio Maffei terrà una visita organizzata alla sua mostra, trasformando la conferenza in un’occasione di dialogo con il pubblico sul tema del libro d’artista.
Il 30 maggio, David Reinfurt e Stuart Bailey, conosciuti anche come Dexter Sinister, terranno una conferenza sul tema della sovrapposizione tra il loro ruolo di editori e quello di artisti, nei loro progetti editoriali tra i quali la rivista Dot Dot Dot e i Bulletins of The Serving Library.
Il 31 maggio, l’artista David Horvitz presenterà la sua vasta produzione di libri d’artista. David Horvitz vive a Brooklyn e lavora con la fotografia, la curatela, le performance, i testi, progetti sociali e l’editoria.
Il programma delle conferenze comprende anche una serie di conversazioni informali e di presentazioni organizzate durante l’arco delle due giornate della fiera, con ospiti come Joshua Simon, Paul Soulellis, Peter Sutherland o San Rocco Magazine. Per la lista completa delle presentazioni, visitate il nostro sito.

Automatic Books e SUN68, in occasione della fiera del libro d’artista “The Book Affair”, organizzano il concorso “A Revival of Classic Novels” con l’obiettivo di realizzare una serie di grafiche per
la riproduzione su una serie limitata di magliette. Il bando ha come tema i grandi romanzi classici con l’obiettivo di promuovere il ruolo del libro in una società contemporanea influenzata principalmente dai media digitali. Il premio per i dieci vincitori consiste in una borsa regalo contenente un libro prodotto da Automatic Books e un capo di SUN68. Le migliori dieci proposte potranno esser scelte per un’edizione limitata da parte di SUN68.

Maggiori informazioni a
www.thebookaffair.org/competition

L’edizione della fiera di quest’anno sarà ospitata dal Comune di Venezia, municipalità di Murano e Burano, presso la biblioteca pubblica di San Lorenzo, vicino alla sede principale della Biennale e a due passi da piazza San Marco, il cuore di Venezia. “The Book Affair” è supportata gentilmente da Sun68, un marchio italiano di moda casual, che si sta distinguendo per il supporto alle iniziative culturali.

Per maggiori informazioni
contattare:

The Book Affair
tba@automaticboooks.org
Immagini per la stampa
thebookaffair.org/press

Automatic Books
San Polo 2811b
30125 Venice, Italy
E print@automaticbooks.org
T +39 041 52 45 285
W automaticbooks.com

A plus A
Centro Espositivo Sloveno
Calle Malipiero,
San Marco 3073, Venice, Italy
T +39 041 27 70 466
E press@aplusa.it
W aplusa.it

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''