BIOGRAFAZIO: Andrea SbRà Perego & Oroccoccoro Art Movement

BIOGRAFAZIO: Andrea SbRà Perego & Oroccoccoro Art Movement

Titolo

BIOGRAFAZIO: Andrea SbRà Perego & Oroccoccoro Art Movement

Inaugura

Venerdì, 20 Giugno, 2014 - 19:00

A cura di

Alessandro Gatti

Artisti partecipanti

Andrea SbRà Perego, Simone Torri, Giacomo Ruffa, Francesca Sara Seghezzi

Presso

77 Art Gallery
Corso di Porta Ticinese 77, Milano

Comunicato Stampa

77 Art Gallery presenta

BIOGRAFAZIO

 

Andrea SbRà Perego & Oroccoccoro art movement

Vernissage venerdì 20 giugno ore 19:00

 

corso di Porta Ticinese 77, Milano

sette.setteart@gmail.com

348 153 4513

curatore: Alessandro Gatti

L’espressione di uno stile attraverso la tecnica

Andrea Sbra Perego, co-fondatore di Oroccoccoro Global Art Movement, racconta se stesso e il movimento con una mostra che ne ripercorre le tappe fondamentali, dalla sua nascita nel 2006 ad oggi.

Pittura, scultura, video, abiti, grafica e fotografia, tutto nell’inconfondibile segno del Movimento Oroccoccoro.

 

Oroccoccoro è un movimento artistico-culturale nato in Italia nel 2006, quando gli artisti Andrea Sbra Perego e Simone Torri ne scrissero il libro-manifesto "Il fantastico trattato sul manifesto Oroccoccoro".

Oggi il movimento si autodefinisce "globale" poiché comprende diversi artisti italiani residenti in diverse parti del mondo (Malaysia, UK, USA).

Prendendo spunto dal Futurismo, il movimento ingloba ogni tipo di forma d’arte e di espressione, dalla pittura alla fotografia, dal video alla moda, dalla grafica alla gastronomia.

Andrea Sbrà Perego, nato a Bergamo nel 1982, si forma al liceo artistico statale di Bergamo e all’ Accademia di Belle Arti di Brera, in cui studia con maestri quali Fabio Maria Linari e Gianfranco Bonetti, ai quali l’artista rimane molto legato. Dal 2000 espone i suoi lavori in numerose mostre collettive e personali, prima nel Bergamasco, poi in varie città italiane, come Milano, La Spezia, Roma e Genova. Tappa fondamentale del suo percorso di ricerca artistica è il 2006, quando scrive il “Fantastico Trattato sul Manifesto Oroccoccoro”, un libro-manifesto che diventerà fonte di ispirazione per altri artisti dando vita al “Movimento artistico Globale Oroccoccoro”, un movimento composto da artisti, perlopiù italiani, che risiedono e lavorano in diverse parti del mondo (Italia, Regno Unito, Malaysia, Stati Uniti, Messico). E’ un artista poliedrico, le sue esperienze variano dalla pittura alla scultura, alla fotografia, al video, alla performance; nel 2012 espone con il Gruppo Artstico Yourself all’ Arsenale di Verona, nel 2013, sempre con il gruppo Yourself, espone alla BCA Architects e alla collettiva “Behind the Images” a Londra, nel 2014 tiene una mostra fotografica alla 77 Art Gallery di Milano e cura per il Movimento Oroccoccoro una mostra collettiva alla Hide gallery di London Bridge. 

 

 

Torna in Italia con questa mostra dopo diverse esibizioni nel Regno Unito.

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 683 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)