le avventure dell'uovo interplanetario

le avventure dell'uovo interplanetario

Titolo

le avventure dell'uovo interplanetario

Inaugura

Martedì, 12 Aprile, 2016 - 18:30

A cura di

giovanna lalatta

Artisti partecipanti

Carlo Ottaviano Casana

Presso

spaziofarini6
via carlo farini 6 milano

Comunicato Stampa

Mostra di opere fotografiche in ambito PHOTOFESTIVAL 2016 e MIA FAIR 2016 inaugurazione: Martedì 12 Aprile 2015 ore 18.30 - 21.00 con MARONCELLI DISTRICT Fuorisalone data mostra: dal 12 Aprile 2015 fino al 12 Maggio 2016
orario: da martedì a venerdì 16.00 - 19.00 o su appuntamento
dove: Via Farini 6, 20154 Milano tel. 02 6208 6626 galleria@spaziofarini6.com
come raggiungerci: M5 Monumentale, M2 Garibaldi, tram/bus 2, 4, 37, 70, Bikemi n.191
queste opere saranno anche presentate a MIA FAIR dal 27 Aprile al 2 Maggio 2016

Autore ispirato ed ironico, Casana segna un’altra importante tappa del suo percorso attorno alla fotografia della Natura Morta con “Le avventure dell’uovo interplanetario”, un’esposizione che raccoglie una ventina di opere.
Casana avvicina le straordinarie e bianchissime uova prodotte nel pisano da Paolo Parisi ad alcuni ingranaggi e vecchi attrezzi arrugginiti cogliendo e restituendo una particolare atmosfera poetica, luminosa, teatrale, metafisica.

Quasi dei paesaggi, questi still life acquisiscono –infatti- una dimensione di sapore metafisico, una dimensione in cui la spontaneità, la giocosità del gesto e l’ironia si coniugano con la perfezione della forma dell’uovo e l’interazione con altre entità, creando storie di avventure nello spazio, di astronavi, piogge di asteroidi e galassie sconosciute.
In queste immagini si respira una sorta di sospensione, come se fossero anche paesaggi dello spirito, in cui la forza della descrizione, del dettaglio realistico, si stempera nella visione mentale e surreale – processo accentuato dalla quasi monocromia .
Racconta Casana
“...Avvicinandomi notai una ghiera. Capii subito che era l’astronave. La liberai dagli altri pezzi e la spolverai. Nel frattempo l’uovo interplanetario prendeva posizione al comando, scaldando
i motori. In pochi minuti fummo pronti. Lui partì per le sue missioni interplanetarie, e io presi a scattare fotografie, documentando le sue imprese”.

Le stampe fine art, in edizione limitata di 7 +2 pda in diversi formati, sono stampate personalmente dall’autore su carta Canson Platine Fibre Rag 310gr
Su richiesta è disponibile la biografia completa dell’autore e le immagini in alta risoluzione. 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 591 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)