AQUA MONTIS

AQUA MONTIS

Titolo

AQUA MONTIS

Inaugura

Domenica, 15 Febbraio, 2015 - 18:00

A cura di

Vittoria Coen

Artisti partecipanti

Lo Mei Hing - Bill Hornaday

Presso

Art Studio 38 - Galleria d'Arte
Via Luigi Canonica 38 - 20154 Milano (presso Hotel Europeo)

Comunicato Stampa

 

Vittoria Coen presenta

PREVIEW

Venerdì 20.02.2015 ore 18.00 , Art Studio 38 – Milano

Venerdí 06.03.2015 ore 18.00 presso Galerie Hofburg - Bressanone (Bz)

 

 

 

Aqua Montis è il titolo di una mostra-anteprima dei due artisti, rispettivamente un’italiana di origine cinese LoMeiHing e un americano Bill Hornaday di Los Angeles.

La Mostra presso l’Art Studio 38, si svolgerà proprio durante i festeggiamenti del Capodanno Cinese. Venerdì 20 febbraio, alle ore 18.00, presso la Art Studio 38, verrà presentato da Vittoria Coen - Critica d'arte, professore presso l'Accademia di Belle Arti di Brera e presso l’Accademia di Verona, autrice dei testi critici .

Questa Preview fa parte di uno degli eventi che l’Associazione Shoulashou-diamocilamano di Milano organizza e coordina per due settimane per i festeggiamenti del Capodanno cinese, che culmineranno nella giornata del 22 Febbraio, in cui avrà luogo la grande Parata tradizionale Cinese con draghi, leoni e figuranti lungo le vie della “Chinatown” di Milano.

Dopo Milano ci sarà una seconda tappa, presso la Galleria Hofburg di Jakob Kompatscher di Bressanone (Bolzano), che si svolgerà venerdí 6 marzo dalle ore 18.00, dove Vittoria Coen presenterà in anteprima il Catalogo "Aqua Montis" e i due artisti. L'Esposizione AQUA MONTIS entrerà a far parte, nell’autunno 2015, dell'IMS - International Mountain Summit.

 

 

Questa mostra vuole esprimere l’unione tra Oriente e Occidente, tra le acque di due oceani e le catene di centinaia e centinaia di montagne. Le distanze geografiche non contano quando l’arte e la bellezza della natura sanno unire i luoghi, le lingue, i sentimenti….e, proprio attraverso la diversità, i due artisti si distinguono e si identificano allo stesso tempo, si attraggono, si stimolano a vicenda…così nascono immagini (fotografiche o pittoriche che siano) che rac-contano l’attrazione, la passionalità, la sensualità, la spiritualità, ma anche il tormento e i sentimen-ti contrastanti verso quelle energie che gli elementi naturali emanano attraverso le rocce e le acque.

L’acqua è vita, non ha forma se non viene circoscritta, è docile e tranquilla in uno stagno ma è indomabile in una cascata, può essere profonda e sensuale come in alcune poesie di Neruda o di Rumi, ma può essere irruenta e nello stesso tempo travolgente come lo Tsunami di Hokusai.

La montagna è possente, impiega milioni di anni per formarsi ed è in continua trasformazione, la montagna è un diario vivente che racconta, attraverso l’infinito dello spazio e del tempo, la storia di questo pianeta Terra. La montagna è forte e debole allo stesso tempo, così come lo è l’acqua…ma con la pazienza, goccia dopo goccia, l’acqua perfora anche la roccia più dura. Come dice Tao, Yin e Yang si alternano in tutto il nostro esistere, la Luna e il Sole si avvicendano, il buio esiste solo perché conosciamo la luce….la vetta più alta sembra toccare il cielo, ma il mistero degli oceani può nascondere l’abisso più incalcolabile che esista!

Così Bill Hornaday, attraverso i suoi riflessi dell’acqua, esprime le sue emozioni più intime, e attraverso gli scatti della serie intitolata “Stone Forest”, l’artista enuncia lo stupore e la magnificenza che prova stando dietro l’obiettivo della sua macchina fotografica, e si abbandona, come un sognatore senza tempo, davanti allo scenario di queste gigantesche formazioni rocciose che sono come cattedrali a cielo aperto e che solo la natura sa creare.

E LoMeiHing narra, utilizzando pennelli orientali e occidentali, le sue passioni, i suoi sogni e i suoi turbamenti esprimendoli con un mix di acquarelli e acrilici su differenti materiali con una sua tecnica molto personale, in uno stile, che Vittoria Coen ha definito “l’Astrazione in Movimento”. 

Ma le opere di LoMeiHing richiamano le opere di Bill Hornaday come una calamita, dove gli elementi acqua e montagna, liquido e solido, buio e chiaro, dolore e gioia, Oriente e Occidente, sono un continuo libero intervallare e avvicinare, nulla è delimitato, nulla è definitivo, tutto è un divenire, tutto è relativo.

 

 

 

Cenni biografici

 

LoMeiHing è nata a Hong Kong, ha trascorso l’infanzia a Canton, nella Repubblica Cinese. Giunta a Milano - ha frequentato il Liceo Artistico delle Orsoline e l’Accademia di Belle Arti di Brera - ha sviluppato una particolare tematica, frutto della sintesi della cultura Orientale e di quella Occidentale. Vive tra Milano, Bressanone e Los Angeles.

LoMeiHing was born in Hong Kong, she spent her early childhood in Canton, before coming to Italy when she was ten. In Milan - she attended the Art School of the Ursulines and the Academy of Fine Arts of Brera - she has developed a particular approach to art as the result of the synthesis of Eastern and the Western culture. She lives in Milan, Bressanone (Italy) and Los Angeles (USA).

http://lomeihingportfolio.com/

 

Bill Hornaday è un artista di Los Angeles, vive e lavora tra l’Italia e gli Stati Uniti, e si serve della fotografia come la sua espressione d'arte. Egli utilizza la natura come una metafora per la sua foto-pittura moderna, e trova nell’arte moderna gli affini nelle sue fotografie della natura. Il suo particolare impiego del colore e del movimento nel suo operato lo ha messo in avant-garde nella fotografia moderna.

Bill Hornaday is an American artist, currently in Italy, working in fine art photography.  He uses nature as a metaphor for modern art painting and finds modern art subjects in his photographs of nature.  His use of color and movement put him in the vanguard of modern photography.

http://billhornadayportfolio.com/

 

 

 

 

 

IMS - International Mountain Summit

Aqua Montis  Exhibition – dal 06.10 al 20.10.2015 - Galerie Hofburg di Jakob Kompatscher 

Via Vescovado 5 – Hofgasse 5 – 39042 Brixen – Bressanone (BZ)

 

Per informazioni

Art Studio 38 - Milano - info@artstudio38.com

SBLU_spazioalbello - Milano -  spazioalbello@esseblu.it

Galerie Hofburg - Brixen (Bz) - info@kompatscher.eu

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 685 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)