Visioni, mostra personale di Amanda Lear

Visioni, mostra personale di Amanda Lear

Titolo

Visioni, mostra personale di Amanda Lear

Inaugura

Mercoledì, 31 Luglio, 2013 - 18:00

A cura di

Elena Gollini

Artisti partecipanti

Amanda Lear

Presso

Milano Art Gallery
Via Galeazzo Alessi 11, Milano

Comunicato Stampa

La grande Amanda Lear ha scelto il prestigioso contesto della storica "Milano Art Gallery Spazio Culturale" in via Alessi 11 a Milano per allestire la sua mostra personale dal titolo "Visioni" che si terrà dal 31 luglio al 11 settebre 2013, con l'organizzazione del manager Salvo Nugnes Direttore di Promoter Arte e agente di personalità di spicco.
L'inaugurazione, in presenza di rinomati esponenti istituzionali, vip e noti personaggi è prevista per mercoledì 31 luglio con ingresso libero al pubblico.

La Lear è considerata una donna carismatica, indomita e un artista a tutto tondo, con un vissuto intriso di esperienze intense e una carriera coronata da meritati successi e riconoscimenti a livello internazionale. Attrice, modella, popstar nonché pittrice e musa per antonomasia del mitico Salvador Dalì, con il quale ha avuto un radicato rapporto sentimentale e del quale conserva un indelebile ricordo. Su Dalì racconta "di recente ho visitato la mostra dedicata a Dalì presso il museo Pompadour di Parigi, la stessa allestita qualche anno fa a Palazzo Reale a Milano. Al mio arrivo mi sono sentita osservata dai presenti come se mi considerassero simbolicamente la vedova di Dalì. Nonostante avesse trent'anni più di me era un uomo talmente creativo, divertente ed estroso che non mi sono mai annoiata insieme a lui. Per certi versi ha rappresentato anche una figura paterna, ma il nostro rapporto è sempre stato stimolante e frizzante".

L'annuncio dell'imminente mostra è stato dato in anteprima dalla stessa Amanda Lear in occasione di un'intervista rilasciata a Silvia Toffanin durante una puntata di "Verissimo" incitando a intervenire numerosi all'importante evento in suo onore.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su 'PromoterArte'