Alexander Museum presenta Elecle

Alexander Museum presenta Elecle

Titolo

Alexander Museum presenta Elecle

Inaugura

Venerdì, 30 Maggio, 2014 - 18:00

A cura di

Alessandro-Ferruccio Marcucci Pinoli

Artisti partecipanti

Elena Clelia Budai

Presso

Alexander Museum
Viale Trieste, 20 Pesaro

Comunicato Stampa

Inaugura Venerdì 30 Maggio 2014 alle ore 18.00, la mostra personale di Elecle presso l’Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro. Unica struttura italiana inserita nella top 10 dei più prestigiosi Hotel europei di design e dichiarata “Opera non trasportabile” alla Biennalle di Venezia del 2011.

La mostra sarà presentata dal Conte Alessandro-Ferruccio Marcucci Pinoli di Valfesina, Nani per gli amici, nella prestigiosa Sala degli Specchi dove saranno fruibili fino al 13 Giugno 2014 gli ultimi lavori dell’artista. Bassorilievi dal Rosso al Bianco in un percorso tra Forma e Gesto.

Elena Clelia Budai in arte Elecle, propone con grande creatività ed inventiva l'arte del polimaterico e della sperimentazione del materiale plastico. Nel suo percorso artistico dalla pittura ai bassorilievi ha sempre utilizzato lacche , paste e plastiche di residui industriali . Le sue tecniche innovative sono frutto della sua ricerca, nel polimaterico l'artista ricrea le figure che poi vengono rivestite cosi' da creare la rappresentazione dell'uomo e la sua manifestazione . Troviamo lineamenti scultorei , espressioni facciali, gesti. Creazioni che le garantiscono una presenza esclusiva nell'ambiente artistico contemporaneo.

Scheda tecnica:
Titolo: Elecle
Date: 30 Maggio/13 Giugno 2014
Inaugurazione: Venerdì 30 Maggio 2014 ore 18.00
Presenta: Alessandro-Ferruccio Marcucci Pinoli
Luogo: Alexander Museum Palace Hotel/Sala degli specchi-Viale Trieste,20 Pesaro

 

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 1037 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)