Al massimo in 12 - CenIncontro con l'artista Catia Briganti

Al massimo in 12 - CenIncontro con l'artista Catia Briganti

Titolo

Al massimo in 12 - CenIncontro con l'artista Catia Briganti

Inaugura

Sabato, 17 Settembre, 2016 - 18:30

Artisti partecipanti

Catia Briganti

Presso

Goldleaf Italy
Viale Manzoni 22, Roma

Comunicato Stampa

Al massimo in 12 - CenIncontro con l'artista Catia Briganti

Goldleaf Italy vi invita a prender parte in esclusiva ad un incontro intimo, reale, e condiviso per un massimo di 12 persone.
Attorno ai prodotti tipici della gastronomia laziale sarà possibile indagare gli equilibri naturali dell'arte di Catia Briganti, e della poesia che caratterizza la sua arte povera.

Dal legno al bambu sarà possibile scoprire l'energia che fluisce dagli ideali di questa artista fino alle sue opere.
L'esperienza avrà inizio gustando un aperitivo, durante il quale Catia racconterà, nella suggestione del tramonto, il suo progetto artistico e gastronomico coinvolgendo gli ospiti in un dialogo aperto e condiviso. L'incontro proseguirà attorno alla tavola, nella cornice esclusiva del terrazzo della Sede dove, immersi nella poesia dei tetti della Città, sarà possibile assaporare cibi gustosi preparati con ingredienti naturali prodotti e cucinati da Catia, ammirando le sue opere d'arte dal vero.
Un'esperienza sensoriale totalizzante, che vuole essere un incontro autentico alla scoperta viva ed attiva di un progetto artistico, gastronomico ed umano, fatto d'amore, dedizione, ricerca.
Complessa la figura di Catia Briganti, l'Artista è indifferente e sfugge alle definizioni, e così quando racconta un cibo parla comunque di poesia e suggestione, e quando introduce ad un suo lavoro d'artista fa sentire l'odore ed il sapore di un cibo.
Catia racconta che per lei l'approccio al cibo è lo stesso della creazione artistica. Poche ed essenziali regole caratterizzano il suo lavoro, una di queste è la scelta della materia prima che deve essere sempre eccellente e provenire dalla natura, e poi costanza, silenzio, forza fisica, studio, concentrazione.
Catia ama utilizzare, sia in cucina che in laboratorio, ciò che incontra nel territorio in cui vive, a Carpineto Romano. Il suo è un lavoro di incessante ricerca e sperimentazione. La creazione di un piatto è estemporanea proprio come quella di un'opera.
L'unico modo di comprendere è incontrarla, gustando il suo cibo, ammirando dal vivo le sue creazioni e soprattutto con poca confusione intorno.

Menù:
Aperitivo con lupini, olive, bevande e fiori
Crespelle con ricotta di capra, limone e pepe rosa
Torte di Campagna con verdure dell'orto
Insalata di pomodori, cetrioli e pane croccante
Pizza con fichi
Dolce di mascarpone e more
Acqua
Vino rosso e bianco
Caffè
*Tutti i prodotti dell'orto sono raccolti al mattino e tutti i lievitati sono prodotti da forno artigianale

 

Goldleaf Italy specifica che la partecipazione alla serata non è gratuita, e la prenotazione è obbligatoria. Per tutte le info è possibile scrivere a info@goldleafitaly.com o contattare telefonicamente il 338.95.53.314

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/eventi/al-massimo-in-12-cenincontro-con-l-artista-catia-briganti-2921446.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 494 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)