2013 Entre Terres | Santo | Artevistas Gallery

2013 Entre Terres | Santo | Artevistas Gallery

Titolo

2013 Entre Terres | Santo | Artevistas Gallery

Inaugura

Giovedì, 12 Dicembre, 2013 - 20:00

A cura di

Artevistas Gallery

Artisti partecipanti

SANTO, nato a Tarragona nel '73 e battezzato dalla Chiesa cattolica come Ivan Lozano Ballester. Proviene da una famiglia di pittori tra cui suo zio Josep Icart i Espallargas.
Laureato in Arte, specializzazione Graphic Design alla scuola Llotja di Barcellona.
Si definisce artista multidisciplinare, lavorando tra la grafica e l’illustrazione , il disegno di moda, la performance, video arte, pittura, collage e alcune incursioni nel campo letterario. Fondatore e creatore della marca Barrio Santo, a cui ha lavorato duramente per 7 anni , ottenendo un grande successo a livello internazionale. SANTO ora riscopre con forza il suo aspetto artistico come pittore .

Dopo la mostra "2012" , " 2013 – Entre Terres" è la sua seconda mostra personale presso la Galleria Artevistas , dove le sue opere fanno parte della collezione permanente dal 2012 .

Presso

Artevistas Gallery
Passatge del Crèdit nº4, Barcellona

Comunicato Stampa

Artevistas Gallery festeggia il suo sesto anniversario presentando opere inedite dell'artista catalano Santo .

La mostra " 2013 " rappresenta il grande cambiamento tra città e campagna , un'evoluzione che l' artista ha iniziato ad ottobre 2012 e che ora si concretizza con questa serie di dipinti. Santo plasma, in modo inconscio, lo spostamento fisico e mentale dall' urbano al rurale.
Le sue opere sorgono spontaneamente durante un processo di assimilazione e di adattamento delle immagini mentali alla materia. Tutto ciò che non ha corpo si materializza e prende forma, capricciosamente.
Santo dipinge istintivamente: unisce, trasforma, scompone e aggrega ...
Nella serie 2013 , i contorni delle forme si dissolvono, la materia divora se stessa, elementi e trame coprono le superfici.
L'artista utilizza materiali puri come l'argilla, la terra, il carbone e pigmenti naturali per sperimentare sulla tela. La casualitá fa da protagonista nel processo di creazione, i capricci della natura, l’essiccazione al sole e gli elementi naturali creano forme inaspettati. Semplificando i colori appaiono immagini forti e nitide .
2013 riflette il presente di Santo . Il cittadino nel campo, il desiderio di una vita piú pura, più autentica e il cambiamento cosí importante degli ultimi mesi . Lavorare in completa tranquillità tra gli alberi e la natura, con la natura e non contro essa (che è come viviamo in città) lo ha aiutato ad essere più onesto con se stesso, più maturo e consapevole: ora le sue opere parlano di ciò che vive e conosce .

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su 'Artevistas Gallery'