1M3 SPACE: i diversi volti della città

1M3 SPACE: i diversi volti della città

Titolo

1M3 SPACE: i diversi volti della città

Inaugura

Lunedì, 10 Novembre, 2014 - 09:00

A cura di

Fondazione Romualdo Del Bianco, Istituto Internazionale Life Beyond Tourism

Artisti partecipanti

Vari

Presso

ICLAB (Intercultural Creativity Laboratory)
viale Guidoni 103, Firenze

Comunicato Stampa

Un concentrato di creatività racchiuso in un solo metro cubo. È questa l’idea alla base di 1M3 SPACE, mostra inserita nel programma internazionale di mostre del Florence Youth & Heritage Festival, che si svolgerà del 10 al 13 novembre a Firenze, e che sarà ospitata dall’ICLAB (Intercultural Creativity Laboratory – viale Guidoni, 103). Protagoniste dell’esposizione, associazioni artistiche e culturali che per l’occasione porteranno il loro effervescente contributo in mostra. In particolare partecipano, con le loro installazioni, a 1M3 SPACE i progetti di: VivaFirenze.it, Walking in Florence, Marco Quinti e Isabella Mancini, FreeSkeita, Visiva, Yococu, the Other Way, Scuola Ceca, Puzzle.

I progetti selezionati per 1M3 SPACE provengono da diverse esperienze e vissuti differenti anche per il tipo di approccio alla città. Dopotutto la trasversalità e la molteplicità sono proprio il leit motiv del Florence Youth & Heritage Festival. Protagonisti saranno fotografi, video makers, skaters, graffitari, ma anche esperti di diritto internazionale e dialogo interculturale, esperti di conservazione, albergatori e galleristi d'arte.

Ognuno dei lavori in mostra dà il suo contributo per rendere la città un patrimonio vivente, basata su uno scenario culturale passato che viene mantenuto però sempre vivo. Le città, dunque, in questa nuova concezione, possono essere viste e vissute da persone di origini e background molto differenti valorizzandone differentemente il loro paesaggio urbano, materiale e immateriale.

Florence Youth & Heritage Festival è l’evento parallelo ufficiale dedicato ai giovani dell’Assemblea Generale e del Simposio ICOMOS (International Council on Monuments and Sites) su “Heritage and Landscape as Human Values (“Patrimonio e Paesaggio come Valori Umani)”. Il Festival è promosso dalla Fondazione Romualdo Del Bianco e dal suo Istituto Internazionale Life Beyond Tourism. La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare il dialogo fra culture per favorire la conoscenza, il rispetto e la pace nel mondo per uno sviluppo sostenibile. Gli eventi del Festival avranno luogo all’ICLAB (Intercultural Creativity Laboratory – viale Guidoni 103, a Firenze), un nuovo spazio della città di Firenze che sarà inaugurato proprio per l’occasione, oltre che all’Auditorium al Duomo, al nuovo Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e in varie altre location.

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 519 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)