11D - Adrionartists Undicidesigners

11D - Adrionartists Undicidesigners

Titolo

11D - Adrionartists Undicidesigners

Inaugura

Venerdì, 31 Gennaio, 2014 - 19:30

Artisti partecipanti

Maurizio Barba (Architetto), Gianfranco Conte (Designer), Sandra Faggiano (Architetto), Angelica Foscarini (Architetto), Pierpaolo Gaballo (Grafico/Designer), Fernando Longo (Architetto), Dario Mocellin (Architetto), Michele Pagano (Architetto), Matteo Pellegrino (Designer), Guglielmo Quaranta (Architetto), Romano A. Rizzo (Architetto).

 

Presso

Ex Conservatorio di Sant'Anna
Via Libertini 1, Lecce

Comunicato Stampa

 

11Designers in mostra per il progetto Adrion Art

Ex Conservatorio S.Anna, Via Libertini 1, Lecce - ore 19.30

 

Venerdì 31 gennaio alle ore 19.30, si inaugura presso gli spazi dell’Ex conservatorio S. Anna, in via Libertini 1, a Lecce, la mostra 11D- 11DESIGNERS. L’evento è organizzato dall’Agenzia per il Patrimonio Culturale Euromediterraneo di Lecce, in collaborazione con l’Associazione Architetti in Arte e si iscrive nell’ambito del Progetto comunitario Adrion Art, finalizzato alla valorizzazione delle personalità artistiche emergenti del territorio. A latere della mostra, anche un workshop per tracciare un bilancio dei risultati del progetto Adrion Art. 

 

Gli 11 Designers protagonisti di questo secondo appuntamento con l’arte di Adrion Art sono: Maurizio Barba (Architetto), Gianfranco Conte (Designer), Sandra Faggiano (Architetto), Angelica Foscarini (Architetto), Pierpaolo Gaballo (Grafico/Designer), Fernando Longo (Architetto), Dario Mocellin (Architetto), Michele Pagano (Architetto), Matteo Pellegrino (Designer), Guglielmo Quaranta (Architetto), Romano A. Rizzo (Architetto).

 

11 personalità diverse, ma accomunate da una passione per la ricerca di nuove forme e linee espressive, che oltrepassando schemi e paradigmi prestabiliti, prendono forma e diventano opere d’arte.

11 D per una mostra,  dove architettura, design e arte si incontrano, si fondono e si confondono in un insieme omogeneo di “arte totale”.

 

La mostra sarà aperta dal 31 gennaio al 16 febbraio e seguirà il seguente orario:

-          Opening, Venerdì 31 gennaio: h.19.30

 

-          Dal lunedì al venerdì: h. 9.30  - h. 13.00 / h. 16.30 – h. 19.30

-          Sabato e domenica: h. 9.30  - h. 13.00 / h. 16.00 – h. 21.00

 

Con questo secondo evento, continua, dunque il percorso del progetto Adrion Art,  il cui punto di partenza è stata la creazione di un grande database, condiviso dai partner greci e italiani, per identificare, selezionare e valorizzare artisti locali contemporanei, attivi e/o operanti in particolare, nella regione della Grecia Occidentale e della Puglia. In più di 340 hanno risposto alla “chiamata” di ADRION- ART, registrandosi al database del progetto per condividere il loro percorso di creatività e arte.

 

Adrion Art è , infatti, un progetto che accoglie nel suo stesso nome il termine Arte. Un’ arte che abbraccia ogni forma creativa, ogni espressione estetica: arti visive, architettura, design, grafica, musica, cinema, video, teatro, danza, performance, letteratura e ogni altro settore capace di suscitare emozione e creare bellezza e armonia. Il fine è quello di offrire uno spazio di dialogo e confronto diretto tra artisti, non solo reale, ma anche virtuale, attraverso un innovativo portale (www.adriartists.com), contenitore e vetrina delle esperienze e delle idee degli artisti di Puglia e Grecia Occidentale, capace di oltrepassare i confini regionali, abbattere qualsiasi frontiera, per permettere il libero accesso all’arte delle due sponde dell’Adriatico, espandendola, diffondendola e immettendola nel mercato artistico contemporaneo. Il portale del progetto, a cura della partnership greca, è stato, infatti, concepito come una piazza virtuale, una sorta di “market-place on line” dove, elaborati, sono confluiti tutti i dati e le immagini raccolti nel database. Un luogo di incontro e scambio che ospiterà anche mostre, workshop, laboratori, eventi, dedicati a tutte le arti e permetterà di frequentare un universo vasto e variegato a quanti - artisti o appassionati di arte - vorranno accedere e consultare il sito web.

 

Adrion Art diventa così, anche una grande e concreta opportunità per gli artisti del territorio per approdare, in modo semplice e gratuito, ad una vetrina internazionale, e mettere in rete la loro creatività e arte, che non si chiuderà con la scadenza del progetto. Il database, sarà, infatti riaperto a partire dal 1 febbraio, per consentire a tutti gli artisti interessati di registrarsi e fare parte di questa grande agorà artistica virtuale, e continuerà la programmazione di eventi e mostre per valorizzare e dare visibilità nel tempo a tutti gli “Adrionartists”.

 

Informazioni, aggiornamenti e curiosità sono disponibili sulla pagina ufficiale Facebook Adrion Art. https://www.facebook.com/Adrionart.paginaufficiale?fref=ts .

 

 

 

ADRION ART, è un progetto finanziato dal Programma di Cooperazione Trasfrontaliera Grecia-Italia 2007-2013, Co-finanziato dall'Unione Europea (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e da fondi nazionali di Grecia e Italia.

Agenzia per il Patrimonio Culturale Euromediterraneo di Lecce e Public Benefits of Enterprise Culture, Environment, Youth and Athletics of the Municipality of Ioannina (Gr)  sono gli ideatori del progetto, vi partecipano anche il Comune di Igoumenitsa (Gr), il Comune di Parga (Gr) , l’Università Ionia, con sede a Corfù (Gr) . 

Come Arrivare?

Informazioni su ''