La mosca bianca di Roberto Gassi -finissage-ABSTRACT SYN-TAXIS -Globalart

La mosca bianca di Roberto Gassi -finissage-ABSTRACT SYN-TAXIS -Globalart

Titolo

La mosca bianca di Roberto Gassi -finissage-ABSTRACT SYN-TAXIS -Globalart

Inaugura

Mercoledì, 20 Febbraio, 2013 - 20:00

A cura di

Rosa Didonna

Artisti partecipanti

Roberto Gassi

Presso

Globalart

Comunicato Stampa

Mercoledì 20 febbraio 2013 alle ore 20.00,
IN OCCASIONE DEL finissage- mostra
ABSTRACT SYN-TAXIS- di Francesco Mola
alla Globalart, in Via Ugo Foscolo 29, Noicattaro (BA).
Sarà presentato il libro La mosca bianca di Roberto Gassi, edito da ALBUSedizioni,
le cui opere assolveranno, allo stesso tempo, alla funzione di sfondo e cornice, definendo un contesto inusuale e unico, all’interno del quale,
la dottoressa Milena D’Angelo, incontrerà l’autore del romanzo.
L’accompagnamento al reading sarà affidato all’originalità del jazzista Gianni Ragusa.

Alla ricerca dell’umanità perduta.
Di Giuseppe Bianco
L’articolo 18, la riforma del lavoro e la “Mosca bianca”. Persone e non personaggi, uomini e donne non numeri. Alla ricerca dell’umanità perduta.
Scrittori, poeti e artisti sono sempre stati cantori del proprio tempo, a volte critici, sarcastici e ironici. L’arte, sia essa scrittura, pittura o musica, oltre ad aver sempre contribuito ad ingentilire e svegliare gli animi, ha sempre cercato di dare voce a sentimenti troppe volte relegati in fondo alle coscienze, sacrificati ad ideali troppo grandi ed astratti per essere davvero capiti, oppure all’ideologia e alle convinzioni del momento.
In questo momento storico siamo di fronte ad un cambiamento epocale, stiamo salutando il vecchio mondo, il caro vecchio pazzo mondo. Quindi servono nuove leggi, nuove regole, nuovi parametri e livellamenti.
Cosa importante si sta cercando di riformare il “mercato del lavoro”.
Marx scriveva che il lavoro è l’essenza dell’uomo, e così dovrebbe essere, poiché “il lavoro” si prende la maggior parte della vita “attiva” di una persona. Ma negli ultimi anni non è stato così, il lavoro ci ha abbruttiti, sfiduciati e, adesso comincia a negarci la tranquillità di un futuro.
Le nuove leggi, le nuove proposte dovrebbero avere al centro “L’uomo”, non solo numeri o spread da colmare; creare nuove occasioni lavorative all’altezza del prossimo mondo nuovo.
La mosca bianca, il libro di Roberto Gassi pubblicato da Albus edizioni, è una “cronaca minuto per minuto” di un giorno, una settimana, di una vita lavorativa.

Come tutti gli artisti il Gassi non punta il dito contro nessuno, ma si limita a descrivere, a raccontare gli ambienti del lavoro, i lavoratori e le loro storie.

Ingresso libero.
GALLERIA GLOBALART- Via Ugo Foscolo 29- 70016 Noicattaro (Bari) 0804782863 / 3471843201 www.youtube.com/user/globalartdidonna info@globalartweb.org www.rosadidonna.jimdo.com

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Informazioni su ''