MON IDOLE | Hartz | Artevistas Gallery

MON IDOLE | Hartz | Artevistas Gallery

Titolo

MON IDOLE | Hartz | Artevistas Gallery

Inaugura

Giovedì, 31 Gennaio, 2013 - 11:00

A cura di

Artevistas Gallery

Artisti partecipanti

Hartz

Presso

Artevistas Gallery

Comunicato Stampa

 

Artevistas presenta nuove opere del giovane artista Hartz che, con l'esposizione Mon Idole, decide di rendere omaggio ad alcune persone che hanno segnato il XX secolo. Nel bene e nel male, hanno fatto la storia. E questa è la storia che racconta Hartz attraverso un linguaggio pittorico estremamente contemporaneo.
 
La mostra "Mon Idole"
Lo spray applicato con stencil modella una serie di volti che sembrano emergere dalla tela: facce dipinte partendo da un colore e le sue degradazioni. La passività di una sequenza di linee parallele si dinamizza con l’uso di sfumature dello stesso colore, ottenendo prospettive vibranti, scultoree, reali.
Andy Warhol, Marilyn Monroe, La Gioconda, Che Guevara, David Bowie, The Beatles, Jim Morrison, Jimi Hendrix, Basquiat, Frida Kahlo, Jane Birkin, Serge Gainsbourg, John Lennon, Gandhi, Picasso ...
I nuovi ritratti di Hartz segnano il ritorno al mondo della pittura del giovane artista dopo un periodo di intensa ricerca. La sua soddisfacente investigazione culmina con l'esposizione Mon idole: se nella pop art si utilizzano "immagini della cultura popolare prese dai mass media" e l'arte del ritratto fa riferimento a "l'espressione visiva di una persona a imitazione della stessa” Hartz ha fuso con successo due degli stili artistici più noti nel mondo dell'arte.
Negli ultimi mesi Hartz ha percorso le strade di Barcellona strappanndo cartelloni e scoprendo le qualità estetiche degli strati di carta lacerata. Reinterpretando la tecnica del decollage, compone moderne prospettive che fanno da cornice ai volti ritratti.
Le opere di Hartz racchiudono l'astrazione dei ritagli di carta incollati e la figurazione di volti ottenuti attraverso un innovativo utilizzo del chiaroscuro. L'artista mette da parte gli acrilici per creare ombre e volumi con bombolette spray: applica il codice graffitaro al ritratto.
Le opere risaltano per il loro intenso linguaggio contemporanea: i pezzi di manifesti strappati lasciano intravedere segni, numeri e messaggi di ció che pubblicizzavano. Equilibrate composizioni cromatiche creano potenti contrasti tra il primo e il secondo piano. Questi, collegati da una rifinitura impeccabile, danno luogo ad un’ inaspettata coerenza visiva tra espressionismo astratto e figurazione.
Gli idoli di Hartz sono personaggi pubblici che hanno segnato ciascuno la sua epoca, sono personaggi che hanno lasciato il segno.
La mostra Mon Idole è un omaggio a queste persone, un viaggio attraverso la nostra storia. + info www.artevistas-gallery.com

Immagini

mostra d'arte, evento, artista, curatore, artistici
mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 417 visitatori collegati.

Informazioni su 'Artevistas Gallery'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)