Lo Studio e l'Opera

Lo Studio e l'Opera

Titolo

Lo Studio e l'Opera

Inaugura

Sabato, 27 Ottobre, 2012 - 17:30

A cura di

Lodovico Gierut

Artisti partecipanti

Ernesto Altemura, Gian Carlo Baglini, Giovanni Balderi, Giuseppe Bartolozzi/Clara Tesi, Marcello Bertini, Marco Bianchi, Alberto Bongini, Sigifredo Camacho Briceño, Giancarlo Cannas, Mauro Capitani, Ferdinando Coppola, Franco Del Sarto, Luigi Falai, Gian Paolo Giovannetti, Paolo Grigò, Paolo Lapi, Grazia Leoncini, Giuseppe Lippi, Riccardo Luchini, Renzo Maggi, Liliana Marsili, Tito Mucci, Bruna Nizzola, Gioni David Parra, Serena Pruno, Gabriele Rovai, Marcello Scarselli, Giancarlo Vaccarezza, Gabriele Vicari.

Presso

Villa Paolina Bonaparte

Comunicato Stampa

“Lo Studio e l’Opera”
Dipinti-Disegni-Sculture
a cura di Lodovico Gierut
27 ottobre-18 novembre 2012.

Opere di: Ernesto Altemura, Gian Carlo Baglini, Giovanni Balderi, Giuseppe Bartolozzi/Clara Tesi, Marcello Bertini, Marco Bianchi, Alberto Bongini, Sigifredo Camacho Briceño, Giancarlo Cannas, Mauro Capitani, Ferdinando Coppola, Franco Del Sarto, Luigi Falai, Gian Paolo Giovannetti, Paolo Grigò, Paolo Lapi, Grazia Leoncini, Giuseppe Lippi, Riccardo Luchini, Renzo Maggi, Liliana Marsili, Tito Mucci, Bruna Nizzola, Gioni David Parra, Serena Pruno, Gabriele Rovai, Marcello Scarselli, Giancarlo Vaccarezza, Gabriele Vicari.

“Lo Studio e l’Opera” è una mostra/documento organizzata dal Comitato Archivio artistico-documentario Gierut in cui, assieme a dipinti di medie e grandi dimensioni, e sculture, con studi grafici, il curatore Lodovico Gierut propone – tramite la proiezione di un DVD – due esposizioni virtuali fatte dallo stesso Comitato, e cioè: “Conosci la terra dove fioriscono i limoni?” (2007) e “Massaciuccoli. Il lago degli artisti” (2011). Nella pubblicazione – concretata anche per celebrare i sei anni dell’Associazione sorta in ricordo dell’artista e poetessa Marta Gierut (1977-2005) – insieme alle istantanee degli artisti presenti a Palazzo Paolina (anche accanto ad amici e a conoscenti, nel corso di mostre o in altre occasioni) e a loro lavori, sono altresì inserite decine di fotografie che raffigurano molti fotografi, scultori e pittori quasi sempre nel loro ambiente operativo, quasi tutte raccolte dal Comitato Gierut.

L’esposizione, con sostanziali modifiche (anche nel titolo), verrà organizzata pure in seguito in altre sedi pubbliche e private toscane, mantenendo però le proprie finalità connesse sia alla cosiddetta “comunicazione” come all’aggregazione, nonché per evidenziare l’attività socio-umanitaria e artistico-culturale del Comitato Archivio artistico-documentario Gierut, già noto a livello nazionale.
“Conosci la terra dove fioriscono i limoni?”. Opere di Ernesto Altemura, Claudio Amadei, Ascanio (M. Dell’Agnello), Gianfranco Autunnali, Luciano Bastianelli, Walter Bartolucci, Lino Benedetti, Paola Benedetti, Giancarlo Bernacca, Marcello Bertini, Daniele Bertoni, Silvia Biagi, Rinaldo Bigi, Elianora Bini, René Biron, Romina Boldrini, Fiorella Bologna, Alberto Bongini, Mario Bottai, Riccardo Bremer, Piero Bresciani, Massimiliano Brogi, Alberto Bruschi, Mario Cacciatori, Giancarlo Calamai, Cinzia Campagni, Paola Campioni, Giancarlo Cannas, Vasco Canziani, Anna Maria Caravella, Franco Cecconi, Daniele Cerù, Biagio Chiesi, Lorenzo Cinquini, Marco Cinquini, Giampietro Cipollini, Paradiso Cipollini, Còbas (Mario Carchini), Lucia Conti, Ferdinando Coppola, Andrea Corsani, Filippo Dagira, Dany (Daniela Corsini), Emanuele Dattola, Emanuela Del Chiaro, Manrico Del Corso, Marianna De Leoni, Sirio De Ranieri, Marco Dolfi, Chiara Donati, Daniela Falini, Massimo Ferrari, Fabrizio Filippi, Fabrizio Filippi (om.), Anna Maria Fiori, Roberta Folini, Linda Francalanci, Andrea Gabbriellini, Elisabetta Gabbriellini, Alberto Genovesi, Paolo Ghilarducci, Antonio Giannecchini, Rino Giannini, Giuseppe Gierut, Fabrizio Giorgi, Gian Paolo Giovannetti, Paolo Grigò, Gigi Guadagnucci, Irene Guarino, Maurizio Guidi, Maria Giovanna Guidone, Rohan Kahtapitiya, Pardo Kickhoeffel, Paolo Lapi, Grazia Leoncini, Leonida (Anita Paoli), Corrado Lippi, Giuseppe Lippi, Lalla Lippi, Riccardo Luchini, Maurizio Luisi, Pier Luigi Madrigali, Renzo Maggi, Paolo Maiani, Raffaele Mantegna, Claudio Marchetti, Giovanna Marino, Liliana Marsili, Marzia Martelli, Andrea Mattolini, Chiara Mazzantini, Maurizio Mazzei, M. Rosaria Melillo, Graziella Menozzi Gemignani, Monica Michelotti, Riccardo Miozzo, Faith Morgan, Franca Moriconi, Lido Moriconi, Vezio Moriconi, Mara Moschini, Bruna Nizzola, Doriano Pacini, Gianfranco Pacini, Lùcia Paganini, Ermanno Palla, Luciano Papucci, Carlo Alberto Pardini, Gioni David Parra, Renato Pettinato, Silvana Pianadei, Giovanni Porcella, Brunetta Puccinelli, Grazia Quadrelli, Vincenzo Ragazzo, Samuele Ribechini, Eugenio Riotto, Massimo Romagnani, Maria Romiti, Fosca Rosselli, Gabriele Rovai, Raffaele Santalucia, Chiara Santarlasci, Marcello Scarselli, Hoshi Shinko, Sakurai Shinya, Silvana Tei Kenney, Lorenzo Terreni, Riccardo Tognetti, Giancarlo Vaccarezza, Marco Vaccarezza, Maria Teresa Vanalesta, Laura Venturi, Vertax (Emiliano Chiti), Maria Maddalena Vertuccio.
“Massaciuccoli. Il lago degli artisti”: Opere di Ernesto Altemura, Roberto Altmann, Giovanna Ambrogi, Gian Carlo Baglini, Giovanni Balderi, Susie Barrow, Giuseppe Bartolozzi/Clara Tesi, Marcello Bertini, Marco Bianchi, Alberto Bongini, Adastro Brilli, Loretta Brizzi, Joanna Brzescinska, Caterina Bruno, Marcello Buffa, Giovanni Cabras, Massimo Callossi, Sigifredo Camacho Briceño, Giancarlo Cannas, Laura Canova, Mauro Capitani, Maurizio Caruso, Emiliano Chiti Vertax, Lorenzo Cinquini, Paola Colleoni, Ferdinando Coppola, Cristiana Cravanzola, Franco Del Sarto, Bruno Di Maio, Enzo Fabbiano, Luigi Falai, Umberto Falchini, Carlo Ferrari, Franco Estuardo Figueroa Castillo, Silvana Franco, Renato Frosali, Riccardo Ghiribelli, Mario Giammarinaro, Franca Giannecchini, Fabrizio Giorgi, Gian Paolo Giovannetti, Ana Gontero, Paolo Grigò, Paolo Gubinelli, Amedeo Lanci, Alberto Lanteri, Paolo Lapi, Grazia Leoncini, Arturo Lini, Giuseppe Lippi, Raffaella Rosa Lorenzo, Riccardo Luchini, Renzo Maggi, Fabio Mattolini, Riccardo Miozzo, Marco Montaño Lozano, Eros Giorgio Morandini, Mara Moschini, Tito Mucci, Bruna Nizzola, Gianfranco Pacini, Ermanno Palla, Roberto Panichi, Marco Paola, Gioni David Parra, Mario Passavanti, Amerigo Pelosini, Stefano Pierotti, Maria Luisa Pisani, Serena Pruno, Lisandro Ramacciotti, Cinzia Rossi Ghion, Simone Rossi, Gabriele Rovai, Stefano Sabella, Marcello Scarselli, Fabio Sciortino, Liudmila Sidorkevich, Maura Spagnuolo, Sandra Stanzione Landi, Giancarlo Vaccarezza, Roberto Valcamonici, Samuele Vanni, Laura Venturi, Gabriele Vicari.
“Si tratta di un’esposizione senz’altro inusuale, questo è certo, ma in una società fatta sovente di apparenza e di superficialità, con questo vero e proprio evento, ho inteso aggregare, cioè mettere simbolicamente insieme più voci per far capire quanto l’Arte, e con essa il dialogo e il confronto, sia ancora oggi necessaria. Organizzare questa mostra di gruppo “reale e virtuale” – simbolicamente dedicata a Marta Gierut, che era poetessa e artista – non vuol dire stilare una classifica di merito... anche se è già un merito avere sensibilità ed essere creativi”. (Lodovico Gierut).

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 523 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)