Liberiamo la Principessa

 

LIBERIAMO LA PRINCIPESSA.

Collective agency in the reality like  dream space

 

WORKSHOP sulla pratica installativa site specific  |  modulo per artisti | 40 ore di lezione teorico-pratica | una settimana di lavoro | mostra finale aperta al pubblico presso la Galleria Spazio Off di Pontassieve (Firenze) a cura di Silvia Petronici // orientamento intensivo sulla pratica installativa site specific ovvero strumenti di base su come aggiungere significati alla realtà

 

3/9 dicembre 2012

Galleria Spazio Off – Pontassieve (Firenze)

ISCRIZIONI ENTRO IL 26 NOVEMBRE 2012

INFO   sp@gavagaiart.it

 

 

PRESENTAZIONE.            Nel tempo riservato all’workshop un gruppo selezionato di artisti lavoreranno insieme con la guida del curatore in un percorso di progressivo adattamento e integrazione dei loro progetti e delle loro singole ricerche artistiche agli ambienti, gli spazi e le circostanze materiali e simboliche dei luoghi messi loro a disposizione nella sede della Galleria Spazio Off. 

Il tema sollevato dal titolo che orienterà le giornate di studio e di lavoro progettuale e installativo è la ricerca della libertà, la difesa coraggiosa dei propri sogni, di ciò che è prezioso e nascosto al di qua delle certezzeLiberiamo la principessa è un modo semplice per visualizzare l’eroismo dell’azione creativa, che, per esistere, supera gli schemi convenzionali, disattende le attese, oltrepassa la visione ordinaria della realtà.

Credits.                               LIBERIAMO LA PRINCIPESSA è un workshop sulla pratica site specific nell’ambito dell’arte contemporanea organizzato dalla Galleria Spazio Off e diretto da Silvia Petronici, curatore indipendente, da anni impegnata con gli artisti nella ricerca sulle pratiche site specific.  L’ultimo impegno in questo senso è stato nella curatela di Premio Basi (2011/2012) in cui ha riservato la sezione principale alla  selezione di progetti per interventi site specific nelle sedi del premio.

Durata workshop.           Dal 3 al 9 dicembre 2012, 6 giorni più un giorno di esposizione dei lavori prodotti aperta al pubblico, 40 ore dedicate alla riflessione sulla pratica site specific.  Le opere installate compatibili con il ripristino degli spazi per le attività della Galleria saranno visibili per tutto il mese di dicembre

Sede.                                   La sede riservata sia alla parte teorica e progettuale sia al lavoro installativo è Spazio Off  in via Tanzini, 14 a Pontassieve (Fi). Lo spazio della galleria è concepito per ospitare progetti di arte contemporanea in sinergia con il mondo della progettazione, del design e del graphic design.

Struttura teorico/pratica.  Le 40 ore, distribuite in una settimana di lavoro, saranno impiegate con lezioni teoriche, confronti sui singoli linguaggi e sulle singole ricerche degli artisti presenti, analisi dei progetti concepiti per la mostra finale.  In quest’ultima delicata fase dell’workshop i parametri di studio saranno: la coerenza dell’approccio concettuale alle indicazioni tematiche e alle caratteristiche simboliche del luogo prescelto e dedicato al lavoro;  adeguamento del concept ad una sua opportuna ed efficace formalizzazione;  scrittura di una sinossi dell’opera;  problemi installativi e elasticità mentale e, infine, confronto tra il progetto iniziale e la sua realizzazione finale site specific.

Obiettivi.                           Fare formazione attraverso il confronto e l’esperienza diretta.   Avvalendosi di strumenti teorici e di un approccio aperto al dialogo e al confronto attivo, questo workshop si pone l’obiettivo di condurre gli artisti aderenti a sviluppare una maggiore consapevolezza e profondità di pensiero nell’uso della pratica installativa “site specific”, imparando ad affrontare tutte le questioni teoriche e pratiche che la riguardano in maniera precipua. 

Il confronto con un curatore e con gli altri artisti, inoltre, è di vitale importanza per raggiungere questi obiettivi e impegna l’artista coinvolto in un percorso di conoscenza non solo della pratica artistica ma anche, e soprattutto, della sua concomitanza con le pratiche vitali, sociali, psicologiche e culturali, in senso ampio.

Requisiti di ammissione.            Questo workshop è aperto a tutti coloro che siano in possesso di un diploma di scuola superiore.  Agli artisti che utilizzano o vorrebbero utilizzare la pratica installativa site specific.  A chi vuole saperne di più e mettersi alla prova in un approfondimento pratico della materia in oggetto.  Conoscere le modalità precipue dell’approccio site specific, può essere di grande utilità anche per artisti che si dedicano abitualmente ad altre discipline o ad altre modalità, come, ad esempio, la scultura o l’arte pubblica (o sociale) in generale.

 

È necessario consegnare la Domanda di Ammissione compilata e corredata degli allegati richiesti ENTRO IL 26NOVEMBRE 2012.

 

Il bando e la domanda di ammissione  si possono scaricare dal sito di Progetto Gavagai http://www.progettogavagai.it/89-10/ITA/PRESENTE  (nella sezione EVENTI – Presente – della HOME)

 

 

INFO.  Per informazioni precisazioni dubbi da dirimere e suggerimenti scrivete a:  sp@gavagaiart.it

SPAZIO OFF | Marco Merlini e Gianni Ricci | info@spaziooff.org | www.spaziooff.org | +39 0550330005

Silvia Petronici | sp@gavagaiart.it | +39 349 5086807  | skype silvia.petronici

Progetto Gavagai | info@progettogavagai.it  | www.progettogavagai.it

LiberiamoLaPrincipessa su Facebook:  http://www.facebook.com/LiberiamoLaPrincipessa

Anche Silvia Petronici e Spazio Off sono su FaceBook. 

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 439 visitatori collegati.

Informazioni su 'silvia petronici'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)