Lasciare un Segno | Premio Occhi 2012

Lasciare un Segno | Premio Occhi 2012

Titolo

Lasciare un Segno | Premio Occhi 2012

Inaugura

Martedì, 10 Luglio, 2012 - 15:30

A cura di

Elisa Mucchi, Giancarlo Mucchi, Alessandro Passerini, Romano Sgarzi.

Artisti partecipanti

Marco Anzani, Lara Binetti, Sara Bonora, Andrea Cardia, Domenico Carella, Enrico Carniani, Debora Cavazzoni, Mirko Dadich, Amanda De Simoni, Juliano Dhembi, Luca Di Castri, Francesco Di Santo, Giannalisa Digiacomo, Giorgio Distefano, Pamela Genovese, Costantino Giro, Sara Grassetti, Pasquale Guastamacchia, Giovanni Longo, Malu Mantuan, Maria Mastropierro, Terry May, Federica Miani, Michele Pierpaoli, Laura Ragazzi, Alessandro Rietti, Giovanni Triggiani, Luca Zarattini, Andrea Amaducci, Vladimiro Lilla, Alessandro Passerini, Monica Seksich, Massimo Volponi, Andrea Amaducci, Federica Costa, Antonio Poletti, Paolo Volta.

Presso

Centro Polifunzionale

Comunicato Stampa

Prosegue la mostra di finalisti, premiati e fuori concorso del Premio Occhi' 2012, Premio Nazionale di pittura che ha visto vincitori Michele Pierpaoli (I° classificato), Luca Di Castri (II° classificato) e Gianni Triggiani (III° classificato). Questa prima edizione del concorso pone la sua attenzione sul tema 'lasciare un segno', e ha chiesto agli artisti partecipanti di mostrare quale sia il segno lasciato in loro da un evento, una persona o un singolo elemento. Un segno che ha cambiato radicalmente il modo di vedere le cose, e che li ha portati ad essere quel che sono ora.

L'evento fa parte di una serie di iniziative del comune di Migliarino (FE) atte alla sensibilizzazione sul problema amianto, e vede la collaborazione con l'Associazione Esposti Amianto ed altri Cancerogeni di Ferrara e la Galleria del Carbone. Inoltre il Premio Occhi è gemellato con l'abruzzese Premio Cascella, che vede due testimonial d'eccellenza quali il ferrarese Luca Zarattini e Tea Falco, nuova musa di Bernardo Bertolucci, entrambi vincitori dell'edizione 2011, rispettivamente nella categoria pittura e fotografia.

Orari: da martedì a giovedì dalle 16.00 alle 19.00; venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30; e sabato dalle 9.00 alle 13.00. Lunedì chiuso.

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Informazioni su ''