La Vergine Maria? Prodotta dallo stato vaticano e la Mattel.

La Vergine Maria? Prodotta dallo stato vaticano e la Mattel.

 

Pool Paolini e Marianela Perelli sono due artisti di Rosario, in Argentina, pochi giorni fa hanno pubblicato sui social network delle loro versioni di Barbie e Ken, come la  Vergine e Gesù Cristo, scatenando una polemica virale furiosa in tutto il paese.

 

Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa in proposito Papa Francesco e non è detto, visto il suo rapporto con i social network, che non posti qualcosa sull'argomento.

Le bambole Barbie rappresentano anche la Vergine di Luján, la Nostra Signora di Itatí, la Maria Maddalena, la Vergine di Aparecida e la Vergine di Lourdes.

 Ken? Lo si può trovare nelle versioni di Buda, San Cayetano, San Sebastiano, San Roque e il Sacro Cuore di Gesù.

Le bambole hanno offeso e indignato molti religiosi, un caso in particolare è quello della bambola che rappresenta il defunto Correa (in Argentina una figura mitica, molti sono gli  argentini a lui devoti), si tratta addirittura di un marchio registrato e il suo uso è esclusivo per le autorità governative della provincia di San Juan.

Gli artisti? Potranno essere citato in giudizio perché non hanno chiesto il permesso.

Sommersi dalle critiche i due artisti spiegano attraverso Facebook che:

"In un mondo che premia il pensare, l'agire e la condivisione, abbiamo semplicemente impiegato l'umorismo per sottolineare come e quanto tutto questo sia ancora sconnesso con l'attuale universo storico e politico.

Evidenziando come l'immaginario religioso, sia ancora a uso e consumo esclusivo degli anziani ".

Cosa possiamo aggiungere?

Per alcuni, il prodotto Paolini-Perelli non è peggio di tanta paccottiglia cristiana, per altri si tratta semplicemente di un tentativo di ricampionare l'arte sacra e diffonderla in maniera pop, in fondo il sacro è da sempre stato gadget promozionale, quanto lo stato vaticano utilizza la propaganda mediatica anche in chiave politica?

Non so, ma io in questo secolo sono pronto a tutto, anche a vedere lo stato Vaticano comprare in Borsa le azioni della Barbie.

 

mimmo di caterino

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 576 visitatori collegati.

Informazioni su 'Mimmo Di Caterino'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)