Stencil Art Workshop #1

Stencil Art Workshop #1 a cura di Last22

Domenica 19 e 26 ottobre 2014 partiranno gli incontri di "Stencil Art Workshop #1" presso La Casa di Schiele in Via San Gaetano, 16 a Benevento, a cura di Vincenzo LAST22 D'Argenio, artista visuale e stenciler.

Le iscrizioni sono aperte a chiunque abbia voglia di approfondire una nuova tecnica e sfruttarla come meglio crede, dall'uso artistico alla personalizzazione e alla decorazione di oggetti e superfici.

Il primo approccio consisterà nella visione di video dimostrativi dei vari stili ed evoluzioni della tecnica dello stencil e la sua evoluzione in tecnica maestra della street art. Si analizzeranno poi gli stili differenti dei maestri dello stencil da Blek le Rat a Banksy, da Sten & Lex a Orticanoodles, da M-City a C215, fino ad Obey The Giant...

A seguire:
- Spiegazione degli elementi base dello stenciling: creazione dello stencil, ponti, sfumature, composizione;
- Esecuzione: scelta dei materiali, tratti, elementi utili e protezioni;
- Preparazione ed esecuzione di stencil monolivello.

Il workshop avrà una durata complessiva di circa 10 ore così ripartite:
Domenica 19/10/2014 ore 15,00 - 20,00
Domenica 26/10/2014 ore 15,00 - 20,00
I partecipanti saranno assistiti nella realizzazione del proprio stencil: dalla creazione del soggetto, al taglio e all'esecuzione. Il lavoro svolto dei partecipanti al workshop diventerà un’opera che resterà proprietà dei partecipanti stessi.

La quota di iscrizione di € 50,00 comprende il materiale necessario allo svolgimento del lavoro in sede. Il numero minimo per la partenza del workshop è fissato a 5 partecipanti (massimo 15). Le iscrizioni sono aperte fino al 17 ottobre!

Per ulteriori informazioni:
last22.bn@gmail.com
320.8788185 (Vincenzo)

Biografia Last22: Classe '82 fin da giovanissimo si appassiona alle arti visive, che inizia a praticare da autodidatta. Esordisce come street artist, intraprendendo un percorso personale che,dal lettering del graffito, arriva allo stencil e alla poster art. Affascinato dalla possibilità di realizzare qualunque genere di forma e immagine, sperimenta le possibilità delle tecniche digitali e delle maschere normografiche. Temi delle sue opere sono i volti della politica e della società, gli stati d’animo più intimi, le teorie della comunicazione, tutti espressi nel linguaggio tipico dei mass media. Così, la parte figurativa - riprodotta con doviziosa cura dei dettagli, grazie a una tecnica minuziosa - passa in secondo piano rispetto al sottotesto, che racchiude il reale messaggio della sua produzione. I suoi lavori hanno preso parte a mostre collettive nazionali ed internazionali. Nel 2013 è stato finalista in Australia allo Stencil Art Prize di Sidney.

sara cancellieri

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 627 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)