Selfie: La bellezza è di più di quello che vediamo con gli occhi.

Selfie: La bellezza è di più di quello che vediamo con gli occhi.

 

A cosa serve un Selfie?

Quale è il prodotto che si determina con un Selfie?

Si tratta di una urgenza di comunicazione o un gesto meccanico?

Questa è una delle domande che quest'anno ho posto in ingresso ai miei studenti.

Spesso, mi rispondono che si tratta "solo" di una fotografia e di un modo di farsi notare, sicuramente non pensa la stessa cosa Rebeccca Brown.

 6 anni di "Selfie" in soli 4 minuti.

Lo scorrere che sembra interminabile dei Selfie di Rebecca Brown ci raccontato come abbia vinto la sua malattia.

Rebecca soffriva di depressione con pulsioni suicide.

I suoi Selfie e la sua tenacia, ci raccontano che  “la bellezza è più di quello che vediamo con gli occhi”

 78 interminabili mesi ed è guarita.

Con un video in stop motion che ha superato i sette milioni di visita ci racconta la sua storia, e dimostrato che  di Selfie non solo si muore o ci si incidenta, ricordate le ragazze iraniane che per un videoselfie si sono ritrovate in ospedale?

https://www.youtube.com/watch?v=iNlQ7Aq7u-w

Ma si tratta di altra storia e altro approccio al Selfie.

Mimmo Di Caterino

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 685 visitatori collegati.

Informazioni su 'Mimmo Di Caterino'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)