Corso di storia e critica della fotografia a Milano con Corsi Corsari

Locandina corso

La storia della fotografia insegna a guardare e non solo a vedere.

Come fa a scrivere un libro chi non hai mai letto i pensieri di altri? Come fa a cucinare chi non ha mai assaggiato il piatto di uno chef? Certo la tecnica è importante, ma è uno strumento per comunicare qualcosa, non è “il” qualcosa.

Osservare le immagini di grandi fotografi significa scoprire nuovi punti di vista, idee, approcci diversi alla realtà.

Stieglitz, Steichen, Arbus, Newton, Eggleston e Giacomelli sono alcuni dei maestri che accompagneranno questo percorso, attraverso stili e linguaggi creati grazie a questa nuova tecnica-arte, nata a metà dell'800.

 

Programma

Il corso è costituito da 4 incontri da 90 min. l'uno, nei quali si osserveranno, in ordine cronologico le opere e gli stili dei più grandi protagonisti della storia della fotografia.

  • 1 lezione: introduzione, definizione del termine "fotografia", prime immagini fotografiche della storia
  • 2 lezione: nascita degli studi fotografici, nascita degli stili/linguaggi visivi, primi movimenti culturali
  • 3 lezione: i grandi reporter, la street photography, i più importanti ritrattisti e fotografi di moda
  • 4 lezione: sviluppi della fotografia fino agli anni 80-90 e focus sulla fotografia in Italia

 

Anna Mola

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 594 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)