Banksy non bastava? Ecco Bambi!

Non bastava Banksy? Il mercato Inglese dell'arte si espande ed ecco l'anonima (quanto banale) street artista al femminile made in England, Bambi, quando l'anonimato si paga le identità si negano.

Il gossip la vuoleuna famosa pop star, il suo lavoro è figlio di Andy Warhol e nulla aggiunge alla sua ricerca anni sessanta.

Lanciata nel mondo dello "star system" da Kanye West che, in occasione del matrimonio, ha regalato alla neo moglie una sua opera.

50mila sterline la modica cifra sborsata per il ritratto dell'anonima artista.

Non si sa chi sia, ma di lei si sa quasi tutto (proprio come Banksy).

 Brad Pitt, Angelina Jolie, Cara Delevigne, Adele, Robbie Williams sono suoi  e collezionisti.

Si dice che l’attrice americana Michelle Rodrigruez, stella di Lost, abbia commissionato a Bambi il ritratto della supermodella Cara Delevigne nel periodo in cui icircolavano voci di una sua presunta omosessualità e che Brad Pitt abbia pagato 60mila sterline per avere da Bambi il ritratto del matrimonio del Principe William e di Kate Middleton prima di commissionare quelli della sua stessa famiglia.

L’ultima ad aver chiesto un ritratto per 50mila sterline è la modella Kate Moss. 

Le star internazionali  sono l’oggetto del suo lavoro.

Utilizza materiali pregiati quali polvere di diamante e foglia oro, confermando come la street art sia diventata desiderio per benestanti di buona posizione sociale.

"Mi piace intrattenere e divertire le persone con la mia arte, so che quello che faccio è illegale. Il problema è che non so resistere a una parete bianca”.

Bambi

 

In fondo costa un suo ritratto solo 50000 sterline, meno di un pezzo di Bansky, mercato dell'arte ancora troppo sessista?

See video
Mimmo Di Caterino

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 847 visitatori collegati.

Informazioni su 'Mimmo Di Caterino'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)