L’Arte si fa MINI per una serata all’insegna del POP

Un mix di colori, divertimento e ironia che ha registrato grande successo. Oltre un centinaio sono gli ospiti intervenuti all’evento MINI Pop Art, per un nuovo appuntamento delle Serate BMW Romane, il ciclo di eventi dedicato all’eccellenza che promuove il dialogo tra il mondo della cultura, della stampa, dell’imprenditoria e dello spettacolo. Lo showroom di Via Barberini 90 ha ospitato per l’occasione dieci opere dell’artista Marco Bettini.

 

Massimo Giletti, Fabrizio Frizzi, Fabrizio Ferragni, Laura Melidoni, Carlotta Mannu, Federico Coccia, Ilario Piscioneri e Valentino Di Liello sono solo alcuni dei tanti volti noti dello spettacolo, della stampa e dell'imprenditoria accolti dall'Amministratore Delegato di BMW Roma Massimiliano Di Silvestre. Presente anche il Presidente di BMW Italia Sergio Solero.

 

Per seguire le strade del Pop, l’artista romano ha realizzato ad hoc per l’evento con MINI POP SAVE THE QUEEN e PAC-MAN, due opere - rispettivamente acrilico su carta e tela di cm 80x80 e acrilico su tela di cm 120x80, realizzate in tecnica mista - che rispecchiano lo stile ludico di Bettini. Protagonista della serata, al centro dello showroom, la MINI Cooper D 3 porte color iced chocolate, con tettino personalizzato dall’artista attraverso la tecnica del camouflage.

 

Nelle sue opere, assieme alla sovrapposizione materica l’artista romano riconosce nella superficialità un valore taumaturgico nei confronti della vita che diventa parte dominante di molte sue opere. È per questo aspetto ludico che reinterpreta personaggi, oggetti e icone del nostro tempo, attraverso l’uso di una texture camouflage, declinata in una chiave artistica che la priva del suo significato originale.

 

Affascinato dal senso estetico della Pop Art, dove l’interpretazione immutabile di un’idea viene esaltata dalla forza espressiva del colore, Marco Bettini ama dare una nuova identità a ciò che gli piace, senza però l’obbligo di spiegarne il significato: l’opera secondo l’artista va lasciata libera, deve godere della fantasia di ogni interlocutore, vivere al di fuori di ogni schema convenzionale.

 

Uno stile unconventional che si sposa perfettamente con il nuovo MINI Pop Up Store, lo spazio di Via Barberini in cui gli appassionati del brand hanno la possibilità di ammirare le ultime novità, prenotare test drive e compiere un vero e proprio viaggio nel mondo MINI.

 

“La serata MINI Pop Art nello spazio di via Barberini - sottolinea Massimiliano Di Silvestre, Amministratore Delegato di BMW Roma - si inserisce alla perfezione all’interno delle iniziative culturali organizzate da BMW Group, un’occasione per testimoniare ancora una volta il nostro legame con la città e la volontà di offrire serate esclusive e stimolanti”.

Francesca Conti

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 492 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Occhi chiusi Mente aperta

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di: Ca' di Fra' - Milano
Con: Angelo Verga
Presso: Ca' di Fra' - Milano

Informazioni su ''

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)