IO SOTTRAGGO. LA TRIANGOLAZIONE CIBO-CORPO-PESO di Giovanna Lacedra

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

L'ossessione anoressico-bulimica diventa una performance-mostra itinerante.

Ideata, progettata e agita da Giovanna Lacedra, a cura di Grace Zanotto, la perfomance intende mettere in scena, e per la prima volta sotto gli occhi di "chiunque", rituali ossessivi-compulsivi che vengono invece consumati rigorosamente in segreto , da chi sviluppa una patologia del comportamento alimentare. Un percorso lungo 14 anni, nella patologia anoressico-bulimica, ha permesso all'artista di conoscerne ogni sfaccettatura, appurando nel tempo anche il livello di superficialità con la quale questo disturbo viene giudicato e trattato dalla maggior parte della gente.

Un'azione performativa e artistica può allora diventare anche un'azione di sensibilizzazione. Di informazione. Di reazione a tutta questa superficializzazione. Anoressia e Bulimia uccidono. Anoressia e bulimia sono la prima causa di morte in Italia, per donne di età compresa tra 12 e 25 anni. ma soprattutto, anoressia e bulimia non sono disturbi dell'appetito,. Sono spie di un disagio ben più profondo; un disagio radicato in profonde ferite aperte nella dimensione dell'affettività.

Giovanna Lacedra ha scelto di esporre il suo personale percorso nella patologia anoressico-bulimica, affinchè le verità che sottendono al sintomo e i risultati devastanti per i corpo, possano palesarsi anche agli occhi di chi tende a giudicarle e trattarle con erronea superficialità.

Dopo l'esordio milanese dello scorso 30 giugno 2011, presso la Galleria Famiglia Margini, IO SOTTRAGGO è diventata una performance-mostra itinerante, che intende portare il proprio sferzante messaggio in tutte le città italiane che desiderino accoglierlo.

La prima tappa è Pescara. Presso la location SPAZIO PEP MARCHEGIANI, in via Montanara 13.

Oltre alla perfomance, durante la quale l'artista agirà con il proprio corpo, mettendo in scena quei rituali ossessivi e compulsivi che arredano la mente, lo spazio e il tempo di un'individuo affetto da anoressia e/o bulimia, verranno esposte foto risalenti al 2005, che costituiscono il reportage di un dimagrimento anoressico, e i diari che raccontano il dolore, l'ansia, la rabbia, la paura, l'ossessività quotidiana e imperante, di quello stesso periodo.

Un progetto tratto da un'esperienza autobiografica, in cui l'artista si mette in gioco personalmente, per parlare di un dolore, di una patologia, di un grido che non trovando voce si fa corpo, e che riguarda davvero troppe, troppe donne.

 

4 Luglio 2005

“Lasciarsi morire di fame. Sottrarsi al mondo. arlo con coscienza. Sceglierlo, ogni giorno, con vocazione.Oggi: 475 Kilocalorie.”

18 Luglio 2005

A cena: 2 prugne = 35 kcal, 3 mele = 220 kcal, 1 yogurt magro = 65 kcal. Totale: 320 Kilocalorie. Sono molto gonfia… sazia… per oggi basta così! “

22 Luglio 2005

“ Ore 9.00: Kg 40.8. Anche dopo i dieci vasetti di yogurt ingurgitati, il mio peso è rimasto invariato. Ho paura del tempo, soprattutto quando non scorre. Devo pianificarlo. Devo controllarlo. Ore 18.00: Kg 40.7”

28 Luglio 2005

“Sento il cuore rallentare… freddo e formiche tra le costole…sento la mia bradicardia…il formicolio nella testa… le gambe di gesso… la vita che si slaccia da me…”

 

A quattro anni ero una bambina che camminava per ore

lungo il perimetro quadrato dell’ampio salone vuoto di un asilo.

Senza che nessuno mi fermasse.

Senza che nessuno mi abbia mai fermata.

A trentatre anni sono una donna che, invisibilmente, cammina

lungo il triangolare perimetro di un’ossessione: farmi vuota.

Sottrarre da me l’ingombranza.

Sottrarre da me ogni sporgenza.

Ogni morbidezza, ogni eccesso, ogni evidenza.

Sottrarre da me ogni appetito.

Svuotarmi del desiderio.

 

IO SOTTRAGGO.

LA TRIANGOLAZIONE CIBO-CORPO-PESO:

Performance : 3 settembre 2011 ore 19.00

Esposizione video, foto, installazione, diari: Dal 3 al 15 settembre 2011

SPAZIO PEP MARCHEGIANI - Via Montanara 13 - Pescara

 

 

 

Data Inaugurazione: 
Sabato, 3 Settembre, 2011 - 19:00

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 602 visitatori collegati.

Informazioni su 'Gio Lacedra'

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)