Il Fragilismo

Il Fragilismo

Titolo

Il Fragilismo

Inaugura

Venerdì, 23 Marzo, 2012 - 18:30

A cura di

Sotirios Papadopoulos

Artisti partecipanti

Partecipano alla serata:
ROBERTA BUSNELLI - Direttore IQD-Inside Quality Design MARIA CHIARA CASAROTTO - designer GUIDO COZZI - fotografo (reporter di Guerra) SIMONE DEL PIZZOL - pittore, incisore MASSIMO BALESTRINI - web design professor ABAV di Verona, artista CINZIA TOMACIELLO - designer GIANNA SARTORI - designer del gioiello MARGHERITA MICHELAZZO - artista MARIA PETTINAROLI - artista MARIO DICE - fashion designer LUCA CANNONIERI - fotografo di moda CATILINA SHERMAN - compositore musicale ENZO SARTORI - pianista, compositore musicale SOTIRIOS PAPADOPOULOS - professore di design ABAV di Verona, designer (coordinatore dell’evento) ELISA PAIUSCO - direttore Fondazione Vignato per l’Arte, art project manager FRANCA GRIMALDI - speaker, insegnante di dizione e consulente vocale GLENN YOUNGER - speaker, attrice, performer FABIO REFOSCO - pittore, scultore MICHELE SCACIGA - pittore e videoartista GIULIANO CHIARABINI - art director, regista, produttore, doppiatore FULVIO MICHELAZZI - artista, light designer PATRIZIA TOMACIELLO - fotografo ALESSANDRA PESCETTA - film-maker, attrice e scenografa ENRICO BENETTA - artista FRANCESCO ARDINI - scultore ceramista SIMONE CRESTANI - artista del vetro THIERRY PARMENTIER - ballerino, performer

Presso

Design Library

Comunicato Stampa

23 marzo 2012
Il Fragilismo è alla Design Library di Milano

Dopo gli esordi a Vicenza il Fragilismo approda a Milano con una serata - organizzata dalla rivista IQD-Inside Quality Design - che si pone ancora una volta a metà strada tra la performance e la mostra, con il preciso intento di lasciare nello spettatore la voglia di chiedersi quale percorso segua la sua ricerca della bellezza.
Attorno e sulla declamazione del Manifesto Fragilista, suggestivamente interpretato in italiano e inglese, l’evento combinerà performances di attori, musicisti, pittori e creativi, lasciando - ne siamo sicuri - interrogativi e dubbi propositivi. Il Fragilismo, che nel suo Manifesto si dichiara apertamente, è avidità di conoscenza, volontà di ricerca condivisa e trasversale tesa a solleticare la sensibilità interiore delle persone per indagare il bello delle cose e delle esperienze artistiche pure, non dettate dalla convenienza economica. L’ideale estetico fragilista è la pura espressione artistica che trasmette una vibrazione, che produce energia positiva, azione costruttiva e, soprattutto, ricerca un contatto con l’anima nel profondo. Lasciati da parte la voglia di apparire a ogni costo e i dettami precostituiti, il Fragilismo tende al piacere puro del fare artistico, convinto che l’arte sia utile strumento per capire come non ci siano certezze, non un determinismo precostituito; piuttosto esso riconosce la necessità di uno stimolo alla rinnovata forza dell’espressione creativa e del pensiero, sottesi all’eterna ricerca.
Un movimento, questo, che non si inserisce nella corrente degli innumerevoli …ismi. Esso non ha uno stile artistico e un percorso predefiniti, nemmeno verità da rivelare. Il Fragilismo propone la voglia di un sentire comune, porta in sé la forza della ricerca del bello sovrapponendo, intersecando e fondendo pratiche ed esperienze, anche lontane, per uscire dai clichés, aprire la mente alla contaminazione e alla fiducia.
Venerdì 23 marzo 2012 - ore 18,30 Design Library - Via Savona, 11 - Milano www.designlibrary.it
Le opere rimarranno in esposizione presso gli spazi della Design Library fino a giovedì 29 marzo 2012
L’evento è organizzato da: IQD - Inside Quality Design
Si ringrazia per la collaborazione: Fondazione Vignato per l’Arte, Sampietro 1927, Acqua Corrente, Visionairs Gallery Paris.
Orari e info: lunedì - sabato: 10.00 - 18.30 www.designlibrary.it tel. 02 49537410
INGRESSO LIBERO

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 1 utente e 687 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)