Il corpo in Occidente

Il corpo in Occidente

Titolo

Il corpo in Occidente

Inaugura

Giovedì, 24 Gennaio, 2013 - 21:00

Presso

Fabbrica del Vapore

Comunicato Stampa

Il 24 gennaio 2013 alle ore 21.00, alla Cattedrale della Fabbrica del Vapore, Ghostart è lieta di presentare un incontro con il professore Umberto Galimberti sul tema del corpo in occidente, in un viaggio sul simbolismo e l’ambivalenza del corpo umano nella storia della nostra cultura.

Il corpo è ciò che siamo, ed è un oracolo, che non dice ma rivela di continuo, assediato da domande di verità, che non trovano risposta se non costruendo un artificioso fondo alla sua voce abissale. Questa voce è il suono che gli artisti articolano con ogni mezzo espressivo e che i filosofi ci insegnano ad ascoltare.
Corpo mortale e anima immortale, una credenza che ha origini lontane e ha condizionato il vivere dell’uomo: il filosofo Umberto Galimberti ci accompagnerà alla scoperta delle fonti di queste convinzioni.

UMBERTO GALIMBERTI Nato a Monza nel 1942, allievo di Emanuele Severino, è stato dal 1976 professore incaricato di Antropologia Culturale e dal 1983 professore associato di Filosofia della Storia. Dal 1999 è professore ordinario all’università Ca’Foscari di Venezia, titolare della cattedra di Filosofia della Storia. Dal 1985 è membro ordinario dell’international Association for Analytical Psychology. E’ oggi in Italia il maggior traduttore e divulgatore della filosofia di Karl Jasper.
Le sue opere più importanti: “Heidegger, Jaspers e il tramonto dell’Occidente” (Il Saggiatore, 1975), “Il corpo” (Feltrinelli, 1983), “L’uomo nell’età della tecnica” (Feltrinelli, 1999),“Psiche e techne” (Universale, 1999), “L’ospite inquietante - il nichilismo e i giovani” (Feltrinelli, 2007), “I miti del nostro tempo”, (Feltrinelli, 2009), “Il viandante della filosofia” (Aliberti, 2011).

The Body is Present è il ciclo di conferenze e tavole rotonde sul tema corpo organizzato da Ghostart all’interno della mostra Carnem www.carnem.org. I temi trattati negli incontri nascono dalla riflessione sul rapporto tra l'universo anatomico del corpo esposto nella mostra BodyWorlds di Gunther Von Hagens, attualmente in corso alla Fabbrica del Vapore, e quel “mondo e sorgente interiore” proprio dell’essere umano.
L’ideazione e la programmazione di The Body is Present è curata da Pietro Nocita, organizzata da Ghostart e si svolge all’interno della mostra Carnem alla Cattedrale della Fabbrica del Vapore in via Procaccini 4 a Milano.

The Body is Present è resa possibile dal sostegno della mostra Bodyworlds di Gunther von Hagen e dalla Arts & Sciences.

L’incontro sarà preceduto alle ore 18.30 dall’inaugurazione della mostra fotografica dei progetti realizzati durante i workshop di fotografia organizzati all’interno del progetto CARNEM dal titolo BODY #3 e dalla presentazione di un’opera collettiva realizzata sul tema del corpo a cura dell’Accademia di Belle arti di Brera.

INFORMAZIONI

Titolo: “IL CORPO IN OCCIDENTE”
Sottotitolo: Una conferenza magistrale sul simbolismo e sull’ambivalenza del corpo nella storia della nostra cultura.

Interviene: UMBERTO GALIMBERTI

Tipologia: Conferenza - Lecture

Modalità di partecipazione: libera sino ad esaurimento posti.

Quando: 24 gennaio 2013 dalle ore 21.00

Servizio bar attivo

Dove: Cattedrale della Fabbrica del Vapore | all’interno della mostra Carnem | via Procaccini 4| Milano

Per Informazioni:
www.ghostart.org | www.carnem.org | Email : press@ghostart.org - info@ghostart.org

 

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 2 utenti e 414 visitatori collegati.

Inaugurano Oggi

Panettone Party 2017

mostre, arte, eventi, artistici, gallerie, contemporanea A cura di: Ornella Piluso
Con: Tra gli artisti presenti alla mostra: Lucia Abbasciano - Ornella Bonomi -...
Presso: Società Umanitaria

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)