Human Installation 0- II: Crisalide e Life Cycle - Performance Art by Kyrahm

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

 

Rinchiusa in un bozzolo per 27 ore in una piazza di Roma con collegamento web
24 ore su 24, accudita per i bisogni primari dalla mia vera madre, 
ho inaugurato nel 2009 il Festival di body art Mutazioni Profane.
 Uscita dal bozzolo, ho 
ricominciato a nutrirmi e riprendermi a teatro per iniziare
 "Human Installation II: Life Cycle" ispirato alle fasi dell'esistenza dopo la
nascita: i personaggi non sono attori ma soggetti reali: un neonato di 18
giorni che piange
affamato, la pubertà che si copre imbarazzata, soggetti anziani che mostrano i
loro vecchi corpi.


Il riferimento a Klimt è sussurrato.


Attraverso questa mia opera cerco di ritrovare il legame con mia madre.


Dormi o sei morta?" - Mamma conchiglia, Figlia poltiglia - "Sono viva, non
senti il mio respiro?" - "Credevo fosse il vento".



Particolarità:


Il neonato di 18 giorni è uno degli attori più giovani del mondo nella Storia
del Teatro e della Performance Art.
Nel 2009 Kyrahm elabora questa performance e nel 2011 Lady Gaga per i Grammy
Awards presenta una performance molto simile.

Puoi vedere il video qui:

http://vimeo.com/25766433

 

 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 558 visitatori collegati.

Informazioni su 'kyrahm'

Metti il tuo post in evidenza

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)