fiamma

IL FUOCO GIOCA COL ROSSO, E VINCE COL GIALLO

Locandina per l'artista Aubertin

A Desenzano del Garda (BS), presso la Galleria Civica “Bosio”, s’è tenuta dal 5 Maggio al 10 Giugno una mostra antologica dell’artista Bernard Aubertin. Nel 1958, a Parigi, egli conosce personalmente il grande pittore Yves Klein, e visitandone lo studio finisce per appassionarsi al suo caratteristico monocromo. Sin dall’inizio, Aubertin sceglie di dipingere col rosso. Invece, Klein nel corso degli anni preferì il monocromo simbolicamente più “pacificante” del blu. Nel 1961, Aubertin inizia ad esporre il caratteristico Tableaux feu. Supportata dal legno, una lastra di alluminio ha centinaia di fori, cui s’inseriscono dei fiammiferi, in posizione ortogonale e destinati alla combustione. 

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 521 visitatori collegati.

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)