FEEL MY “WOMEN” – FEMALE HUMAN.

FEEL MY “WOMEN” – FEMALE HUMAN.

Titolo

FEEL MY “WOMEN” – FEMALE HUMAN.

Inaugura

Venerdì, 1 Giugno, 2012 - 19:00

A cura di

Marzia Di Marzio e Lisa Simonetti.

Artisti partecipanti

Ozge Sahin

Presso

Lanificio 159

Comunicato Stampa

Sin dall’età arcaica la figura femminile è stata oggetto e soggetto di miti, racconti, opere d’arte.
Donne forti, coraggiose, anticonformiste. Spose, lavoratrici, intellettuali. Donne che spesso di fronte a scelte difficili hanno cambiato per sempre la loro vita.
Delle donne oggi se ne parla fin troppo, rischiando spesso di cadere in discorsi demagogici e qualunquisti: con questa esposizione si vuole invece raccontare quel meraviglioso ma quanto mai disincantato viaggio che ogni essenza femminile intraprendere nell’arco della sua esistenza.
Ritratti dolci ma allo stesso tempo incisivi con cui la giovane fotografa Ozge Sahin racconta in maniera superba questo ostico ma sorprendente cammino, riuscendo in punta di piedi a penetrare nell’animo dello spettatore.
Una, nessuna, centomila … questa è Ozge Sahin. Ogni scatto parla di sé e di ogni donna. Narra con estrema sensibilità quell’universo femminile ancora oggi legato a falsi stereotipi che fanno della donna uno sterile oggetto mercificato.
Le donne di Ozge sono belle, vibranti e straordinarie. Ognuna racchiude in sé una grande esperienza che ha reso la loro vita qualcosa di magico: una scelta, un viaggio, un desiderio, un ricordo o piccolo gesto trasformatosi in una grande emozione.
Un excursus di volti, sguardi, parole percepite ma taciute, sentimenti complessi che si palesano in tutta la loro imponenza davanti all’osservatore perché, in fondo, essere donna è così affascinante. È un'avventura che richiede un tale coraggio, una sfida, che non finisce mai.

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 642 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)