Fabriano - Un foglio di carta lungo il Nilo

Fabriano - Un foglio di carta lungo il Nilo

Titolo

Fabriano - Un foglio di carta lungo il Nilo

Inaugura

Domenica, 1 Aprile, 2012 - 17:30

A cura di

Anna Massinissa - InArte

Artisti partecipanti

Simonetta Arcangeli Renzo Barbarossa Alessandra Barocci Lucia Boldrini
Lucia Bonazzi Michelangelo Canzi Giovanna Capellini Enrica Capone
Lamberto Caravita Luisa Casaglia Luigi Cioli Maria Angela Colombo
Michele De Luca Cristina De Maria Gabriella Di Trani Luigi Ferretti
Roberta Filippi Roberta Fratini Laura Gaddi Roberta Gagliardini
Romina Germani Antonia Giromini Benedetta Iandolo Velia Iannotta
Annamaria Iodice Soha Khalil Roberto Latini Paolo Lattanzi
Lughia Aicha M. Djennane Anna Massinissa Gabriele Mazzara
Massimo Melchiorri Chiara Meloni Valentina Monacelli Lorenzo Montagni
Fabrizio Moscè Roberto Moschini Anna Nikolova Emiliano Yuri Paolini
Rosella Passeri Aurelio Pedrazzini Rosalba Perucchini Caterina Prato
Eliana Prosperi Anna Ravera Monia Ricci Rosella Ricci Sandra Rigo
Luigi Russo Papotto Simone Salimbeni Giovanni Marco Sassu Claudio Schiavoni
Gianfranco Straino Francesco Summo Ida Tentolini Nadia Tognazzo Ivano Tomat
Roberto Tosato Patrizia Tosti Anna Vaglia Giuseppina Vecchi
Paola Verole Bozzello Franco Zingaretti Sonia Zolfanelli

Presso

"Children's Cancer Hospital Egypt 57357"

Comunicato Stampa

Associazione culturale InArte - Fabriano (An)
Mostra d’Arte Contemporanea
“Fabriano un foglio di carta lungo il Nilo”
opere pittoriche su carta a testimonianza della città di Fabriano
In Egitto dal 1° aprile 2012 in permanenza a:
- Il Cairo "Children's Cancer Hospital Egypt 57357"

la mostra è già stata esposta a :
- Fabriano, Pinacoteca Civica B. Molajoli
Dal 20 dicembre 2011 al 15 gennaio 212
- Roma, Centro di Cultura Egiziana 20 / 27 gennaio 2012
Inaugurazione: venerdì 20 gennaio ore 18.00

a cura di: InArte, Anna Massinissa

col patrocinio di:
- Città di Fabriano, Ass. alla Cultura ed Ass. al Turismo
- Centro di Cultura Egiziana in Roma
- Fondazione Carifac

info: 3483890843 info@inartefabriano.it www.inartefabriano.it

catalogo InArte
foto: Claudio Polzonetti
grafica: inQuota.

Artisti:
Simonetta Arcangeli Renzo Barbarossa Alessandra Barocci Lucia Boldrini
Lucia Bonazzi Michelangelo Canzi Giovanna Capellini Enrica Capone
Lamberto Caravita Luisa Casaglia Luigi Cioli Maria Angela Colombo
Michele De Luca Cristina De Maria Gabriella Di Trani Luigi Ferretti
Roberta Filippi Roberta Fratini Laura Gaddi Roberta Gagliardini
Romina Germani Antonia Giromini Benedetta Iandolo Velia Iannotta
Annamaria Iodice Soha Khalil Roberto Latini Paolo Lattanzi
Lughia Aicha M. Djennane Anna Massinissa Gabriele Mazzara
Massimo Melchiorri Chiara Meloni Valentina Monacelli Lorenzo Montagni
Fabrizio Moscè Roberto Moschini Anna Nikolova Emiliano Yuri Paolini
Rosella Passeri Aurelio Pedrazzini Rosalba Perucchini Caterina Prato
Eliana Prosperi Anna Ravera Monia Ricci Rosella Ricci Sandra Rigo
Luigi Russo Papotto Simone Salimbeni Giovanni Marco Sassu Claudio Schiavoni
Gianfranco Straino Francesco Summo Ida Tentolini Nadia Tognazzo Ivano Tomat
Roberto Tosato Patrizia Tosti Anna Vaglia Giuseppina Vecchi
Paola Verole Bozzello Franco Zingaretti Sonia Zolfanelli

UNA MOSTRA ITINERANTE: DA FABRIANO AL CAIRO

“Un foglio di carta lungo il Nilo” è il nome dell’esposizione inaugurata a gennaio presso la Pinacoteca civica Bruno Molajoli a Fabriano, poi al Centro di Cultura Egiziana e che suggella un importante legame tra Fabriano e l’Egitto, ed ora in mostra permanente al Cairo.

Si tratta di una raccolta di opere d’arte in cui 65 artisti si sono uniti per testimoniare l’attività artistica che, a Fabriano, sta trovando sempre più fermento grazie alle numerose iniziative organizzate negli ultimi anni. Non si tratta solamente di nomi locali ma va annoverata la presenza, all’interno dell’esposizione, di opere di artisti noti nel panorama nazionale, come Pedrazzini, Lughia, Lattanzi, De Luca, Filippi, Di Trani.
La mostra è curata da Anna Massinissa con InArte e con il patrocinio del Comune di Fabriano (assessorato alla cultura e assessorato al turismo), del Consolato Egiziano col Centro di Cultura Egiziana in Roma e della Fondazione Carifac.
Le opere esposte sono a tema libero: infatti sono rappresentati soggetti diversissimi tra loro, dai paesaggi agli animali, dai clown a soggetti astratti, così come diversi sono gli stili e le tecniche che contraddistinguono gli artisti. Attraversando con lo sguardo le varie opere e saltando così da un’estremità all’altra del personale modo di fare arte, si trova un’unità nel vedere come gli artisti diano con le loro pennellate una testimonianza tangibile della città di Fabriano nel mondo, poiché tutte le opere sono state realizzare su carta artistica di Fabriano, filo conduttore della mostra.
Dopo Fabriano e Roma le opere sono state trasferite in Egitto, al Cairo dove dal 1° aprile s'inaugurerà la mostra al "Children's Cancer Hospital", al quale sono state donate.

Nella capitale egiziana le opere saranno esposte in maniera permanente all’interno del primo ospedale oncologico pediatrico, il Children's Cancer Hospital Egypt 57357, che verrà così “colorato” in nome della città.
La mostra ha riunito moltissimi degli artisti attivi sulla scena contemporanea, con una moltitudine di opere che rappresentano un mezzo efficace per testimoniare l’attivismo della città di Fabriano in ambito artistico e per ampliare gli orizzonti verso un paese culturalmente all’avanguardia, grazie al carattere itinerante di questa particolare esposizione, senza dimenticare ovviamente la funzione sociale che ancora una volta InArte vuole raggiungere con questa attività.
Gaia Germoni

Nella Foto: MICHELE DE LUCA "CANTO DEL SOLE", 2011, acquarello, china e carboncino su carta, cm. 70 x 50 (donazione al Children's Cancer Hospital Egypt 57357, Il Cairo)

arte contemporanea, gallerie, mostre, eventi

Come Arrivare?

Chi c'è on line?

Ci sono attualmente 0 utenti e 521 visitatori collegati.

Informazioni su ''

Accesso utente

CAPTCHA
Inserisci il codice che vedi qui sotto. Serve per evitare la spam e dimostrare che sei un umano e non un computer.

lobodilattice newsletter

Iscrivendoti accetti le nostre Privacy Policy ( link in fondo alla pagina)